Un uomo è stato strangolato da un pitone domestico di 4,5 metri prima che la polizia gli sparasse alla testa

Gli agenti di polizia hanno sparato a un uomo farina secca Dopo essere arrivati ​​​​in una casa in Pennsylvania, hanno trovato il serpente avvolto intorno al collo del suo proprietario, rendendolo privo di sensi.

Il 28enne è ricoverato in ospedale per l’aggressione. Il tenente Peter Nischer del dipartimento di polizia di Upper McCongee Township ha detto alla CNN che il pitone ferito è scivolato via e alla fine è morto per le ferite riportate.

Due agenti di polizia hanno risposto mercoledì alle 14:12 in una casa a Vogelsville, in Pennsylvania, una cittadina rurale nella parte orientale dello stato, dove l’uomo avrebbe avuto un infarto dopo che il serpente si è avvolto intorno alla sua gola, ha detto Nischer.

Dopo essere entrati in casa, ha detto, gli agenti hanno incontrato un membro della famiglia che li ha diretti verso il proprietario maschio, che giaceva insensibile, soffocando sullo stomaco del serpente. Ha detto che il serpente era lungo almeno 4,5 metri.

“E ‘stata una situazione dolorosa”, ha detto Nischer. “Era senza dubbio una situazione di vita o di morte per questa persona”.

Ha detto che mentre gli agenti stavano fissando nel corridoio, hanno notato l’uomo sdraiato dall’altra parte della porta tra il corridoio e una stanza, dove il serpente stava fissando la polizia. Nikescher ha detto che un ufficiale ha sparato un solo colpo che ha colpito la testa del serpente, che era lontano dall’uomo a causa della lunghezza dell’animale.

Ha detto alla CNN che gli agenti di polizia hanno trascinato la vittima lontano dal serpente nel soggiorno, dove diversi vigili del fuoco e soccorritori dei servizi di emergenza sanitaria hanno somministrato l’emergenza prima di portare l’uomo in ospedale.

READ  A pochi mesi dalle elezioni presidenziali, un'escalation di estrema destra scuote la Francia | Notizie elettorali

Nikescher ha detto che l’uomo ha tenuto il serpente a casa come animale domestico e gli agenti hanno trovato altri due serpenti in casa.

Ha accreditato agli ufficiali di aver preso una “rapida decisione” che ha salvato la vita dell’uomo. Ha detto che era sicuro che l’uomo sarebbe morto altrimenti.

“Sono nell’anno 19”, ha detto Nischer. “Abbiamo avuto delle telefonate piuttosto terrificanti”. “Questo sarà sicuramente in cima alla mia lista.”

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x