Una donna di 90 anni di Hong Kong perde 39 milioni di dollari in truffe telefoniche

La polizia di Hong Kong ha arrestato un uomo dopo che una donna di 90 anni ha perso circa 247 milioni di dollari di Hong Kong (39 milioni di dollari canadesi) in una truffa.

La donna ha chiamato la polizia il 2 marzo e ha detto loro di aver effettuato un totale di 10 pagamenti dopo che i truffatori hanno riferito che la sua identità era stata utilizzata in attività criminali nella Cina continentale, secondo una dichiarazione della polizia inviata mercoledì alla CNN.

La donna ha detto di aver ricevuto una chiamata nell’agosto 2020 da qualcuno che affermava di lavorare nelle forze dell’ordine nella Cina continentale.

La polizia ha detto che un uomo presumibilmente responsabile delle forze dell’ordine sulla terraferma ha fatto visita a casa sua e le ha dato un telefono cellulare per comunicare con loro. Quindi la donna ha intrapreso una serie di transazioni su due conti bancari secondo le istruzioni.

La polizia ha arrestato un uomo di 19 anni il 25 marzo. È stato rilasciato su cauzione e dovrebbe denunciare alla polizia alla fine di aprile, secondo la dichiarazione.

La polizia ha aggiunto che le indagini sono in corso e potrebbero essere effettuati ulteriori arresti.

Il South China Morning Post riporta che le donne vivono nel quartiere più costoso di Hong Kong, un’area chiamata Peak. L’esclusiva enclave si trova nel punto più alto dell’isola di Hong Kong.

Nell’ottobre 2020, una donna di 65 anni ha pagato 68,9 milioni di dollari di Hong Kong (11 milioni di dollari canadesi) a persone che secondo lei l’avevano accusata di coinvolgimento nel riciclaggio di denaro sporco nella Cina continentale, secondo quanto riportato dal South China Morning Post. Il giornale ha aggiunto che tre uomini sono stati arrestati la scorsa settimana in relazione all’incidente.

READ  Il Kosovo apre l'ambasciata per Israele a Gerusalemme | Notizie di Gerusalemme

a Gennaio 2019, Un uomo di 85 anni che ha perso più di 580 milioni di dollari di Hong Kong (93 milioni di dollari canadesi) in una truffa sull’oro che ha portato via un totale di 620 milioni di dollari di Hong Kong (99 milioni di dollari canadesi) a sette vittime.

var addthis_config = {services_exclude: "facebook,facebook_like,twitter,google_plusone"}; jQuery(document).ready( function(){ window.fbAsyncInit = function() { FB.init({ appId : '404047912964744', // App ID channelUrl : 'https://static.ctvnews.ca/bellmedia/common/channel.html', // Channel File status : true, // check login status cookie : true, // enable cookies to allow the server to access the session xfbml : true // parse XFBML }); FB.Event.subscribe("edge.create", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_like_btn_click'); });

// BEGIN: Facebook clicks on unlike button FB.Event.subscribe("edge.remove", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_unlike_btn_click'); }); }; requiresDependency('https://s7.addthis.com/js/250/addthis_widget.js#async=1', function(){ addthis.init(); }); var plusoneOmnitureTrack = function () { $(function () { Tracking.trackSocial('google_plus_one_btn'); }) } var facebookCallback = null; requiresDependency('https://connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1&appId=404047912964744', facebookCallback, 'facebook-jssdk'); });

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x