Una perdita di Moto G100 rivela che il Motorola Snapdragon 870 sta portando nel mondo

Rendering di Motorola edge 1

  • Motorola Edge S potrebbe raggiungere i mercati globali come Moto G100.
  • Una perdita ha rivelato i nuovi rendering e le specifiche del Moto G, ma conferma la teoria.
  • Il modulo globale può ricevere una chiave dell’Assistente Google dedicata.

A gennaio, Motorola Bordi È diventato il primo telefono di punta Snapdragon 870 Guaritore. Tuttavia, il dispositivo è stato lanciato solo in Cina in quel momento, senza ancora informazioni sulla sua disponibilità globale. Il cosiddetto Moto G100 è trapelato, e tutto questo è tranne la conferma che sarà un nuovissimo Edge S per i mercati globali.

Le foto del telefono sono di cortesia Notizie di tecnologia E il XDA giornalista Adam Conway. Hanno dimostrato che il Moto G100 è identico al Motorola Edge S in termini di forma e caratteristiche molto probabili.

La perdita menziona anche, proprio come la sua controparte cinese, il Moto G100 avrà anche uno schermo LCD Full HD + da 6,7 ​​pollici con una frequenza di aggiornamento di 90Hz.

Ci sono due fotocamere perforate nella parte anteriore e il marchio “64MP Audio Zoom” sul retro, a indicare che il resto delle specifiche del telefono potrebbero rimanere invariate.

Tuttavia, la perdita indica che il modello europeo del telefono avrà un pulsante Google Assistant dedicato sul lato sinistro.

Già Motorola stuzzicando Snapdragon 870 è stato lanciato e con questa perdita, è molto chiaro che abbiamo un nuovo marchio tra le mani. Anche il Moto G100 è stato recentemente intitolato Indietro Sulla pagina di supporto ufficiale di Google, che indica che potrebbe essere lanciato a breve. L’azienda sembra Spedire Salva le date per il 25 marzo, in modo che questo sia il giorno in cui il telefono viene rilevato.

READ  Firma della partnership tra Luna e Voi Technology per Smart Mobility - CMI Magazine

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x