Verizon, AT&T e T-Mobile stanno uccidendo i piani di messaggistica RCS dei vettori

Ingrandire / Google Messenger è la più grande app RCS disponibile.

Google

L’introduzione di Rich Telecom Services (RCS) rimane un disastro senza speranza. Un anno e mezzo fa, i vettori cellulari hanno creato la Cross-Carrier Messaging Initiative (CCMI), una joint venture tra AT&T, Sprint, T-Mobile e Verizon che porterà una migliore messaggistica alle masse nel 2020. Ora e Lettura leggera Questa iniziativa è stata dichiarata morta, il che significa che i vettori non hanno praticamente ottenuto nulla sul fronte RCS negli ultimi 18 mesi.

RCS è uno standard GSMA controllato dal vettore introdotto nel 2008 come aggiornamento degli SMS, che è il vecchio standard per la messaggistica di base del vettore. SMS (lanciato nel 1992!) Non ha tenuto il passo con il set di funzionalità di servizi di messaggistica superiori come WhatsApp, Facebook Messenger e iMessage e durante RCS ancora Non essendo in grado di tenere il passo con servizi del genere, potrebbe fornire un po ‘più di funzioni di messaggistica per la messaggistica dell’operatore. Il sistema di controllo remoto (RCS) include cose come la scrittura di puntatori, informazioni sulla presenza, ricevute e condivisione della posizione.

Verizon ha confermato la notizia a Light Reading, dicendo: “I proprietari della Cross Carrier Messaging Initiative hanno deciso di terminare lo sforzo di joint venture. Tuttavia, i proprietari rimangono impegnati a migliorare l’esperienza di messaggistica dei clienti, incluso l’aumento della disponibilità di RCS.”

Qual è la motivazione dietro RCS?

Con i vettori incaricati della RCS, tutto si è spostato dall’offerta a un ritmo assolutamente gelido. Il problema è che i vettori non hanno alcun incentivo a emettere effettivamente un RCS: la messaggistica gratuita è la regola, quindi non esiste un modo chiaro per fare soldi montando un RCS. Anche se potessi catturare le tue dita e rendere istantaneamente ogni telefono su ogni operatore conforme a RCS, non sarebbe un valido concorrente per un servizio eccellente. RCS è una specifica vecchia di dieci anni, ovvero Mi sento come –Le specifiche mancano nelle cose che vorresti in una moderna app di messaggistica, come la crittografia.

READ  Il DLC "Assassin's Creed Valhalla" ti permetterà di assediare Parigi quest'estate

Il secondo grande problema per RCS è Apple, che non supporterà mai RCS a meno che la società non abbia un cambiamento importante nella strategia. Avanti in questo mese, La causa di Epic Games ha rivelato una chiamata interna di Apple che ha chiarito che la società vede l’esclusione di iMessage per gli utenti Android come un vantaggio competitivo e che RCS perforerà i muri del giardino recintato di Apple.

RCS ha anche tutti i problemi standard incentrati sull’operatore che ottieni da prodotti dipendenti dal numero di telefono come Google Allo e Il nuovo Google Pay, Che visualizza il tuo numero di telefono come la tua identità su Internet e il centro del tuo mondo di comunicazioni. Come questi altri prodotti, RCS non dispone di un solido supporto multi-dispositivo per dispositivi senza numero di telefono, come laptop, desktop, tablet e orologi.

Meno opposizione agli sforzi di Google RCS?

Parlando di Google, l’azienda è in realtà il più grande attore nella messaggistica RCS, grazie all’acquisto di Jibe – un intermediario che fornisce soluzioni RCS ai vettori – nel 2015. Google Google ha ucciso Allo (App Google Messaging dal 2016) nel 2018, con un piano per spingere RCS tramite Google Messages (app Google Messaging da 2014). La creazione della Carrier Messaging Initiative (CCMI) da parte delle società di telecomunicazioni all’epoca era un disprezzo per i piani RCS di Google e in risposta Google iniziò a lanciare RCS. senza I vettori Abilitando RCS nel Regno Unito e in Francia, a condizione che entrambi gli utenti siano su Google Messaggi e che l’impostazione “Chat” sia attivata. L’intero punto di RCS è ipotetico, tuttavia, come alternativa al denominatore comune inferiore degli SMS, quindi non aveva senso averlo come componente aggiuntivo opzionale nell’app di messaggistica di Google. Gestito da Google Sperimentare Con la fornitura di servizi superiori a RCS, come la crittografia end-to-end, a condizione che entrambi gli utenti siano su Google Messaggi (e solo per i singoli messaggi).

READ  Guilty Gear: Strive trailer "Modalità di gioco"; Modalità più dettagliate

I piani di Google hanno iniziato a sembrare un po ‘più logici quando ho firmato un accordo Con T-Mobile A maggio 2020, Google Messaggi era l’app SMS / RCS predefinita dell’azienda su tutti i dispositivi Android. Come osserva Light Reading, Google non gestisce il backend di T-Mobile con Jibe (T-Mobile utilizza una società chiamata Mavenir), ma T-Mobile può bypassare CCMI e spingere l’app di messaggistica RCS standard ora. Tuttavia, T-Mobile è sempre stato il vettore più semplice con cui lavorare. Verizon ha detto che voleva ancora perseguire RCS, ma ha rifiutato di dire come, mentre AT&T non ha risposto a nessuna delle domande di Light Reading sul passaggio successivo. Tutto questo sembra esattamente come il solito status quo che ha portato negli ultimi dieci anni al nulla nel sistema di controllo remoto.

D’altra parte, istituire la CCMI nel 2019 e scioglierla nel 2021 significa che i vettori non hanno ottenuto assolutamente nulla sul fronte RCS nell’ultimo anno e mezzo. D’altra parte, questo potrebbe significare che c’è meno opposizione alla piattaforma RCS di Google, che è una soluzione praticabile e pratica. Storicamente parlando, la mossa giusta è stata scommettere su RCS e probabilmente continueremo a vedere qualcosa.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x