Verso l’Europa: Luger Natural Track negli Stati Uniti in arrivo domenica | Notizie, sport, lavoro

Katie Cookman di Marquette, membro del Natural Luge Team degli Stati Uniti, gareggia nella Coppa del mondo di slittino internazionale a Latzfonce, in Italia, la scorsa settimana, tenutasi dal 6 al 7 gennaio 2021. Si è classificata 18a nella divisione femminile. (foto dalla fotoamante Myriam Jenouen)


Negoni – Con la speranza che il tempo collabori, il team Natural Track Luge lascerà gli Stati Uniti per l’Europa il giorno di Natale.

Con quattro dei cinque atleti che rappresentano Marquette, Negoni e il loro allenatore di Escanaba, il gruppo di una mezza dozzina dovrebbe volare da Green Bay, Wisconsin, e arrivare a Vienna, Austria.

Tra gli atleti c’è Zane Farnsworth, 21 anni, di Marquette. Tori Cockman, 18 anni, di Marquette; Katie Cookman, 15 anni, di Marquette; e Gillian Best, 14 anni, di Negoni.

Il quinto atleta è Jacob Sterk, 16 anni, di St. Michael, Minnesota, e il gruppo è gestito da Keith Whitman di Escanaba.

Dopo l’arrivo a Vienna, il gruppo dovrebbe recarsi in un’altra città austriaca, Godenberg-Winterleiten, secondo la portavoce del team USA Natural Track Luge Laura Farnsworth di Marquette.

La squadra junior di Tore e Katie Cookman, insieme a Stirk, gareggeranno nella prima gara di Coppa del Mondo Junior della stagione a Winterleiten venerdì e sabato prossimi.

Da lì, il trio si reca in Passiria, in Italia, vicino al confine austriaco, per la seconda gara.

Farnsworth, uno dei migliori contendenti, parteciperà anche a Winterleiten prima di andare a Mariezell-St. Sebastiano, Austria.

Best è stato invitato a trascorrere una settimana in una scuola sponsorizzata dalla International Loge Federation a Juvental, in Italia.

READ  Roberto Mancini ha nominato Mario Balotelli nella rosa dell'Italia per la prima volta dal 2018

I concorrenti gareggeranno anche negli incontri nella città austriaca di Umhausen e nelle città italiane di Juvental, Siiseralm e Deutschnofen.

Quindi, all’inizio di febbraio, questi corridori si recheranno a Vatra Dornei, in Romania, per la competizione che include il 24° FIL Luge World Championships, e faranno un’ultima tappa a Umhausen, in Austria, prima di tornare negli Stati Uniti.

Il team American Natural Track è stato presentato agli sport di atletica leggera di Lucy Hill a Negoni, che è gestito dall’Upper Peninsula Log Club.

La Federazione Internazionale di Slittino – FIL per l’abbreviazione Fédération Internationale de Luge in francese – è ufficialmente riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale come la federazione mondiale di slittino ed è anche riconosciuta come la massima autorità dello sport.

Fanno parte della FIL cinquantadue associazioni.

Per ulteriori informazioni sull’UP Luge Club, visitare upluge.org e per ulteriori informazioni sulle gare di Coppa del mondo, visitare fil-luge.org.

Informazioni compilate dall’editore di Sports Journal Steve Brownlee. Il suo indirizzo email è sbrownlee@miningjournal.net.

Le ultime notizie di oggi e molto altro nella tua casella di posta



Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x