Villeneuve Naps Maiden NASCAR Euro Victory

Jacques Villeneuve festeggia sabato in Italia la sua prima vittoria nel campionato europeo NASCAR Willen. (foto di Stephan Asmard)

VALLELUNGA, ITALIA – Jacques Villeneuve, vincitore della 500 Miglia di Indianapolis nel 1995 e Campione di Formula 1 nel 1997, è ufficialmente il vincitore della gara NASCAR.

Il canadese ha battuto una penalità di cinque secondi per ottenere la sua prima vittoria nella NASCAR Whelen Euro Series all’Autodromo di Vallelunga di sabato in Italia. Villeneuve ha tagliato il traguardo con 6,3 secondi di vantaggio su Vittorio Guerelli e ha parcheggiato il suo numero 5 all’Academy of Motorsports/Alex Caffee Motorsport EuroNASCAR FJ nella corsia della vittoria. È stata anche la prima vittoria della EuroNASCAR PRO per la joint venture italo-monegasca.

Villeneuve ha preso il comando a turno, ma ha ricevuto una penalità di cinque secondi per il suo salto all’inizio. Il canadese è stato costantemente messo sotto pressione da Alon Day al secondo posto, ma ha respinto tutti gli attacchi del campione EuroNASCAR PRO. Villeneuve ha sfruttato le dure battaglie alle sue spalle per aprire un gap di sei secondi dal resto del gruppo e ottenere la sua prima vittoria nella NASCAR Wellin European Series.

“Finalmente, è passato molto tempo”, ha detto Villeneuve. “Stavamo lottando molto davanti e la macchina era buona in qualifica. Abbiamo avuto un momento difficile nelle prove libere, ma in qualifica la macchina è stata davvero fantastica. Non ho dovuto alzarmi dall’esterno dalla curva 1. Sono appena andato per questo e Alon lo raccolse.”

Girelli, che si è unito al Motorsport non solo nelle finali della EuroNASCAR all’Autodromo de Vallelonga, ha concluso al secondo posto dopo una massiccia battaglia con Gianmarco Ercoli di CAAL Racing. L’italiano è arrivato secondo, il che lo mette in una buona posizione nella battaglia per il campionato di domenica. Ghirelli è ora a cinque punti dal leader del campionato Loris Heismans. Ercoli ha provato a passare nell’ultimo giro di gara su Greeley, ma si è dovuto accontentare del terzo posto e ha completato il podio, in testa alla classifica della Junior Cup e con nove punti di vantaggio su Heisman.

READ  Giochi Olimpici 2021: BER, KOS e acronimi di altri paesi che potresti non conoscere

Per Huismans e Yum, la partita della Finale 1 della EuroNASCAR PRO è stata un vero disastro. Al settimo giro, Ercole è arrivato secondo da Dai, che ha faticato a guidare la sua Chevrolet Camaro #88 CAAL Racing. Dopo solo pochi inning, l’israeliano è stato toccato da Heisman e costretto a uscire di pista, portandolo al ritiro dalle corse. Heisman è stato penalizzato ed è sceso al decimo posto. Questo potrebbe essere un torneo cruciale per il giocatore olandese, che era in vantaggio di 21 punti in vista della gara EuroNASCAR PRO di sabato.

Il pilota della DF1 Racing Nicolo Rocca è arrivato quarto dopo una buona serie di vittorie sulla sua Chevrolet Camaro #22, mentre Lucas Lasserre è sceso dall’11° posto in griglia al quinto. È stato seguito da Giorgio Maggi al sesto posto, portando la Svizzera al secondo posto nella classifica Junior Drivers’ Cup 25 e under. Sebastian Blekemollen ha concluso settimo, davanti a Patrick Limari e Roman Ianeta.

Davide Dallara è in testa alla classifica dell’EuroNASCAR PRO Challenger Trophy per i piloti di bronzo e d’argento chiudendo 11°. Ha battuto Henry Tomala della DF1 Racing al 13° posto e Yevgen Sokolowski al 14°.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x