Vinales dice che il consiglio sbagliato di pneumatici Yamaha “manca” al San Marino Motorcycle Tour | Notizie MotoGP

Emilia Romagna Motorcycle Maverick Viñales dice che il Gran Premio di San Marino è stato “perso” perché un tecnico di pneumatici Yamaha gli ha offerto un cattivo consiglio.

Viñales ha battuto il record sul giro di Misano lo scorso fine settimana conquistando il primo posto, ma è finito 5,3 secondi al sesto posto in una gara in cui ha lottato per il controllo del lato sinistro della sua gomma.

È stato l’unico pilota a fare la scelta difficile e, dopo aver conquistato il primo posto al secondo round da Misano, ha ammesso che la sua scelta è stata influenzata da un gommista Yamaha che ha insistito sul fatto che la gomma fosse la “scelta migliore” per la guida di Vinales stile.

Sebbene il rifiuto di scegliere la gomma sia stato un fattore all’inizio, Vinales ha ora ammesso che la squadra ha commesso un errore.

“Quando lavori tutto il fine settimana e il responsabile delle tue gomme dice che la difficoltà è l’opzione migliore per te, fai del tuo meglio”, ha spiegato Vinales sabato.

“Quindi, non credo che abbiamo fatto bene in quest’area perché altre Yamaha sono state con il centro, dicendomi che il duro è la scelta migliore per il mio stile di guida.

“Ma alla fine non era vero e non era vero.

“Quindi, abbiamo fatto molti errori in molte gare, che erano buone potenzialità ma la scelta delle gomme è stata sbagliata.

“Quindi, dobbiamo prestare maggiore attenzione a questo.”

Descrivendo i bug alla fine della scorsa settimana come “sbagliati”, Vinales ha aggiunto: “Abbiamo un’altra persona nel nostro team della Yamaha che sta esaminando i dati sulle gomme, e non credo che abbiamo fatto un buon lavoro la scorsa settimana”.

READ  Caruson porta l'Italia all'oro agli Europei 2021

“Lo devo dire perché per noi abbiamo fatto un buon weekend e poi abbiamo commesso un errore con le gomme.

Quindi, questo è sbagliato per me.

“Tutto il lavoro che fai nel fine settimana viene sprecato solo perché hai sbagliato il telaio.

“Ci prestiamo molta attenzione, stiamo lavorando molto duramente con Esteban [Garcia, crew chief] Per essere sicuro di non perderti nulla e di scegliere sempre le cose giuste sulla moto “.

Viñales ha stabilito un altro record sul giro in rotta verso la pole dell’Emilia-Romagna con un tempo di 1 minuto e 31.077 secondi, anche se era pronto per partire al secondo posto prima che Francesco Bagnia venisse cancellato 1m30.973sec per superare i limiti della pista.

Il pilota Yamaha stava lavorando di più con la parte anteriore della moto per cercare di migliorare la sua fiducia in gara, con la gomma in eccesso della Moto2 prima che la MotoGP rubasse la presa a Vinales su un serbatoio pieno la domenica.

“Ieri ho avuto molti problemi e molti momenti, soprattutto ai freni”, ha detto Vinales.

“Poi sulle curve veloci la moto si muoveva molto e questa mattina facciamo un bel passo avanti.

“Quindi mi sento più fiducioso davanti, soprattutto con il serbatoio pieno.

“Penso che abbiamo fatto un buon lavoro. Domani vedremo se questo lavoro è un buon modo.

“ Ma operiamo in modo molto diverso nell’altro fine settimana: [usually] Ci stiamo preparando di più per un ciclo, e questa volta stiamo pensando a tutto per preparare la gara “.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x