VN news ticker: Alberto Contador inizia il suo viaggio in Italia e la Spagna sceglie il World Team senza Alejandro Valverde

”]“filter”: {” nextExceptions “:” img, blockquote, div “,” nextContainsExceptions “:” img, blockquote “}}”>

Alberto Contador inizia il suo viaggio di 1.600 chilometri verso Milano

Alberto Contador mantiene la sua promessa.

A maggio, Contador ha detto che volerebbe da Madrid a Milano se un corridore della sua squadra Eolo-Kometa vincesse una tappa durante il Giro d’Italia. La squadra ha concluso l’affare quando Lorenzo Fortunato ha segnato una splendida vittoria in cima al Monte Zoncolan, una delle lotte più dure d’Europa.

Contador ha lasciato Madrid questa settimana, colpendo 365 km il primo giorno sulla strada per Milano con un gruppo di corridori. Contador, ritiratosi nel 2017, ha creato la squadra di seconda divisione con il fratello Fran e l’ex professionista Ivan Basso.

La Spagna fissa la lista dei mondiali senza Alejandro Valverde

L’ex campione del mondo Alejandro Valverde non correrà quest’anno.

Il veterano pilota spagnolo, uscito dalla Vuelta a España il mese scorso con una clavicola rotta, non fa parte dell’élite maschile di otto passeggeri rivelata dalla Federazione spagnola mercoledì.

Gli spagnoli Ivan Garcia Cortina e Mavi Garcia guideranno le gare su strada maschili e femminili.

Anche nella squadra femminile c’erano Annie Santisteban, Sarah Martin, Lourdes Oyarbaide, Sheila Gutierrez ed Eder Merino. Ziortza Isasi correrà la cronometro.

Sarà affiancato da Ivan Cortina Carlos Rodriguez (che corre anche nella cronometro), Alex Aranboro, Gonzalo Serrano, Emanol Erfite, Jorka Izagiri, Roger Adria e Antonio Soto.

Alcuni altri grandi nomi sono stati esclusi, tra cui Ion Izagirre e Luis León Sánchez.

READ  "Grande Fratello VIP" Enoch deve lasciare la casa

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x