Vulcan, Enel collaborano allo sviluppo del litio geotermico in Italia

Le risorse energetiche vulcaniane hanno forze alleate Con la società geotermica italiana Enel Green Power (EGP) per esplorare e sviluppare la licenza di Cesano di Vulcan vicino a Roma, Italia.

In base all’accordo, le due società saranno ugualmente titolari del permesso di Cesano per il litio geotermico, che può produrre sostanze chimiche per batterie al litio.

Le parti condurranno uno studio congiunto sull’ambito delle licenze ed esploreranno altri potenziali progetti di litio geotermico nel paese.

Il permesso di Cesano per Vulcan è costituito da pozzi perforati dal Gruppo Enel. Questi pozzi producevano salamoia calda con alti valori di litio.

Sfruttando la loro esperienza nell’estrazione del litio e nell’energia geotermica, Vulcan ed EGP esploreranno il potenziale sviluppo di progetti geotermici al litio nella regione.

L’amministratore delegato di Vulcan, il dottor Francis Wieden, ha dichiarato: “Vulcan mira ad aumentare la futura fornitura del nostro prodotto al litio sostenibile in risposta alla significativa domanda dei clienti, poiché sfruttiamo la nostra vasta esperienza nell’estrazione del litio dalla salamoia calda per avere un impatto di decarbonizzazione dei materiali a livello globale elettricità Catene di approvvigionamento dei veicoli.

“Crescendo e diversificando il nostro portafoglio di sviluppo dei progetti, miriamo in ultima analisi a sviluppare un business di importanza globale che sia carbon neutral e focalizzato su Europa ed Europa”.

La domanda globale di litio, che viene utilizzato per produrre batterie agli ioni di litio nelle auto elettriche, è aumentata mentre il mondo si muove verso forme di energia più pulite.

Inoltre, Vulcan Energy ha annunciato un risultato positivo della sua domanda iniziale di VIA per perforare sei pozzi geotermici e di litio nella licenza Taro in Germania.

READ  Pokémon Diamante e Perla sono tornati su Nintendo Switch
Aziende correlate

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x