Weather Network – L’elicottero Ingenuity Mars della NASA effettua il volo più lontano e veloce mai realizzato

Venerdì 3 giugno 2022, 17:10 – Questo minuscolo drone ha rivoluzionato l’esplorazione di Marte.

Il Mars Helicopter della NASA stabilisce nuovi record. Su uno dei suoi voli più recenti, Ingenuity ha volato più lontano e più veloce che mai.

A poco più di un anno da quando l’elicottero Ingenuity è salito per la prima volta nei cieli di Marte nell’aprile 2021, il minuscolo drone ha ora completato 28 voli, percorrendo quasi 7 chilometri. Dato che non molto tempo fa il volo a motore era considerato impossibile nella sottilissima atmosfera di Marte, questi fatti – di per sé – sono davvero impressionanti!

Tuttavia, durante il volo Ingenuity 25, il team della missione ha spinto i suoi limiti fino al punto più lontano. L’8 aprile 2022 l’elicottero ha volato in totale 704 metri, con una velocità massima di 5,5 metri al secondo (circa 20 km/h). Questo batte i precedenti record di distanza e velocità, stabiliti durante il suo nono volo il 5 luglio 2021, di 625 metri e 5,0 metri al secondo.

Guarda sotto: Ingenuity cattura il video del suo volo più lontano e veloce mai realizzato

secondo Nasa: “Il primo fotogramma del video inizia circa un secondo dopo l’inizio del volo. Dopo aver raggiunto un’altitudine di 33 piedi (10 metri), l’elicottero si dirige a sud-ovest, accelerando alla sua velocità massima in meno di tre secondi. Lo spinner vola per primo su un gruppo di increspature di sabbia. Poi, a circa metà del video, diversi campi rocciosi. Infine, un terreno relativamente piatto e informe appare al di sotto, fornendo un buon punto di atterraggio. Il video del volo di quasi 161,3 secondi è accelerato di cinque volte, risultando in meno di 35 secondi”.

La maggior parte delle corse di Ingenuity, finora, sono state brevi salti rispetto a distanze comprese tra 100 me 450 m. Richiedeva anche una cadenza più confortevole durante questi viaggi, che andava dai 5 ai 15 km/h. Il raggiungimento di nuovi limiti di distanza e velocità mette l’elicottero nel suo passo. Questo dimostra anche alla NASA cosa possono realizzare nelle missioni future. Ogni veicolo o lander che atterra sul Pianeta Rosso d’ora in poi potrebbe avere il proprio drone autonomo per aiutare nell’esplorazione.

READ  Come guardare la missione di rifornimento di SpaceX alla Stazione Spaziale Internazionale questa settimana

Creazione di Marte Sol449 NASA-JPL-CaltechL’ombra di metà pomeriggio dell’elicottero Ingenuity Mars della NASA si estende attraverso la Terra al cratere Jezero in questa immagine, catturata dalla fotocamera a colori ad alta risoluzione dell’elicottero il 26 maggio 2022 (Marte 449 dalla missione Perseverance Rover). Credito: NASA/JPL-Caltech

momento spaventoso

Il tempo colpisce il piccolo drone.

Ai primi di maggio, rover perseveranza perso il contatto con la creatività. Sicuramente un momento spaventoso per la squadra.

Da Il loro ultimo aggiornamentoRitengono che con l’inizio dell’inverno al cratere Jezero, le temperature scendono a -80 gradi Celsius, insieme a un aumento della quantità di polvere nell’aria, causando un’interruzione di corrente durante la notte all’elicottero.

Ingenuity carica le sue batterie tramite un pannello solare montato sopra i suoi rotori. L’elettricità risultante li alimenta, così come le fotocamere, i computer e le comunicazioni. Gestisce anche i riscaldatori utilizzati per mantenere i suoi dispositivi elettronici a una temperatura ragionevolmente costante per tutta la notte.

Marte-elicottero-componenti-creativi-NASAJPLCaltechQuesto diagramma di ingegno illustra i vari componenti di un elicottero. Credito: NASA/JPL-Caltech

Attualmente, la polvere aggiunta impedisce a Ingenuity di caricare completamente la batteria. Allo stesso tempo, i requisiti di riscaldamento per mantenere caldi i dispositivi elettronici durante la notte richiedono più energia disponibile.

Quando la batteria è scarica, i dispositivi elettronici sono esposti a temperature estremamente basse di -80°C. Questo è noto come ammollo freddo. E sebbene l’ammollo a freddo sia spesso utilizzato come metodo di prova, per determinare la resilienza dei componenti del lavoro, lo è Non Qualcosa a cui vuoi sottoporre regolarmente l’elettronica della tua astronave!

secondo Aggiornamento sulla creatività del 27 maggio: “Si ritiene che l’elettronica immersa nell’acqua fredda abbia causato la fine delle missioni Opportunità e Spirito”.

READ  Fisica: gli scienziati stanno acquisendo le immagini di atomi con la più alta risoluzione mai vista

Il team sembra cautamente ottimista sul fatto che l’elettronica di Ingenuity possa durare per tutto l’inverno. Una volta stabilito che si è ripreso dalla perdita del contatto, sperano di mandarlo presto sul suo ventinovesimo volo.

Perseveranza, Creatività, Mappa del sito, NASA, JPL, CaltechQuesta mappa mostra le posizioni relative della tenacia e dell’ingegnosità di Jezero Crater su Marte. Fare clic o toccare per esplorare la mappa completa. Credito: NASA/JPL-Caltech

Ciò richiederà all’elicottero un breve viaggio a sud-ovest della sua posizione attuale, avvicinandolo alla perseveranza mentre il rover sperimenta il delta del fiume.

(miniatura fornita da NASA/JPL-Caltech)

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x