WhatsApp sta spostando la chat da Android a iOS

Dopo aver finalmente aggiunto la possibilità di migrare le chat di WhatsApp da iOS ad Android, sembra che la società di proprietà di Facebook aggiungerà presto la possibilità di spostare le chat dall’altra parte, da Android a iOS.

La commutazione del dispositivo e, di conseguenza, del sistema operativo mobile è meno frustrante rispetto al passato, ma il “blocco” è ancora un grosso problema durante la migrazione tra smartphone. La possibilità di trasferire le chat e i dati di WhatsApp esistenti da iOS ad Android è molto apprezzata, ma se vuoi passare da Android a iOS, sei ancora bloccato.

secondo WABetaInfoWhatsApp funziona al punto di partenza e funziona sulla capacità di trasferire tutti i tuoi registri di chat dal tuo telefono Android a un iPhone nuovo o esistente. È un po’ strano per WhatsApp lanciare questo tipo di funzionalità, ma forse la proliferazione di iMessage è un motivo per non concentrarsi così tanto sul porting su iPhone.

Foto: WABetaInfo

A questo punto, non sappiamo ancora come funzionerà in pratica questo processo. Ma è necessario un cavo per trasferire i dati di WhatsApp da Android a iOS, mentre un file Vai all’app iOS Avrà anche un ruolo fondamentale. È probabile che ciò fornisca una connessione stabile per garantire che tutti i dati vengano trasmessi in modo sicuro tra i dispositivi collegati.

Inizialmente, la possibilità di trasferire i dati di WhatsApp da iOS ad Android era limitata ai dispositivi Samsung Galaxy, ma da allora è stata resa disponibile nelle versioni beta dell’app di messaggistica. Tuttavia, si ritiene che questa opzione alternativa non sarà limitata e disponibile per tutti i dispositivi Android.

READ  Sony impedisce a McDonald's di regalare console PS5

Altro su WhatsApp:


Dai un’occhiata a 9to5Google su YouTube per ulteriori notizie:

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x