Witsel: Abbiamo smesso di giocare con il Portogallo – Il Belgio deve essere più coraggioso per battere l’Italia nei quarti di finale di Euro 2020.

Il centrocampista ha ammesso che i Red Devils sono stati fortunati a battere i vincitori del 2016 nella partita degli ottavi di finale.

Axel Witsel ha ammesso che il Belgio “ha smesso di giocare” negli ultimi venti minuti contro il Portogallo, e dice che dovranno essere ancora più coraggiosi per battere l’Italia nei quarti di finale di Euro 2020.

Il Belgio ha raggiunto i quarti di finale del torneo estivo con una vittoria per 1-0 negli ottavi di finale con il Portogallo, con uno splendido gol nel primo tempo di Thorgan Hazard che alla fine ha dimostrato la differenza tra le due squadre.

I Red Devils sono stati fortunati ad essere usciti in testa, tuttavia, poiché hanno trascorso la maggior parte dei secondi 45 minuti accampati nella loro metà campo, e Witsel ha avvertito che non potevano alzare il piede dall’acceleratore allo stesso modo quando ha incontrato l’Italia .

Il grido della folla di Witsel

Chiesto di valutare le possibilità del Belgio contro l’Italia, che ha segnato una vittoria per 2-1 sull’Austria dopo i tempi supplementari per la qualificazione ai quarti di finale, il centrocampista del Borussia Dortmund ha dichiarato in una conferenza stampa pre-partita: “Penso che abbiamo più giocatori che possono qualificarsi per i quarti di finale.Le squadre individualmente, hanno un’unità molto potente in particolare.

“Sarà una lotta e penso che dovremo essere coraggiosi. Non come negli ultimi venti minuti contro il Portogallo, quando abbiamo smesso un po’ di giocare a calcio.

“Ci siamo difesi solo allora. Non dobbiamo ripetere lo stesso errore”.

Witsel ha saltato la partita di apertura del girone del Belgio contro la Russia mentre continuava a riprendersi da un grave infortunio al tendine d’Achille, ma è apparso nelle successive tre partite ai Campionati Europei.

READ  Diverse scuole superiori della zona hanno annunciato nuove assunzioni per allenatori di calcio - San Gabriel Valley Tribune

“Sono molto contento di aver potuto giocare già tre partite”, ha aggiunto il 32enne a proposito della sua situazione attuale. “Certo è stato difficile, perché fisicamente ero in ritardo.

“Il secondo giorno dopo la prima partita è stato difficile, ma ho recuperato bene. Mi sento pronto per l’Italia”.

Chi può giocare il Belgio in semifinale?

Se il Belgio riesce a superare l’Italia, sarà premiato con una partita degli ottavi contro la Spagna o la Svizzera che ha vinto la Croazia, che ha eliminato ai rigori i campioni in carica della Francia nel round finale.

La squadra di Martinez sarà quindi in corsa per incontrare una delle quattro squadre dall’altra parte del sorteggio nella finale di Wembley, mentre l’Inghilterra si prepara ad affrontare Ucraina e Danimarca, che affronteranno la Repubblica Ceca nelle restanti partite dei quarti di finale.

Cos’altro ha detto Witsel?

Witsel ha anche parlato della sua carriera con il club, che lo ha visto anche prendere parte a Standard Liegi, Benfica, Zenit San Pietroburgo e al cinese Tianjin Quangyan.

L’esperto regista è stato propagandato per passare ai giganti italiani della Juventus a un certo punto, ma ha insistito sul fatto che non avrebbe cambiato nulla del percorso che ha intrapreso nei ranghi professionisti.

“Ho avuto l’opportunità di firmare lì [for Juve] più volte, ha detto Witsel, ma ho scelto un’altra destinazione. “Di certo non me ne pento. Prenderò di nuovo ogni decisione che prenderò”.

lettura approfondita

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x