YouTube sviluppa short player aggiornato per le TV connesse, insieme a programmi CTV multischermo

YouTube Shorts è un successo sulla piattaforma, con il breve streaming video che ora assomiglia a TikTok 30 miliardi di visualizzazioni giornaliere nell’applicazione.

E ora YouTube sta cercando di integrare meglio i cortometraggi in opzioni di visualizzazione ampliate, con un lettore di cortometraggi dedicato che sarà presto integrato. App YouTube Smart TVi cui brevi filmati saranno visti sul grande schermo in milioni di case in tutto il mondo.

Come ho già detto protocolloYouTube sta sviluppando un nuovo display breve per le Connected TV, che inquadrerà le brevi clip al centro del grande schermo.

Come ho già detto protocollo:

Una tipica diapositiva presentata al pubblico di un evento di Google Partners mostrava un video verticalmente al centro dello schermo, con il titolo del video, il nome del brano utilizzato nella clip e un rapido accesso laterale con pollice su e giù”.

Ciò fornirà una migliore esperienza di visione per i cortometraggi sul grande schermo, aiutando a interagire con le tendenze di consumo dei contenuti.

Che anche TikTok sta cercando di integrare. molti Proprietari di Smart TV LG e Samsung può già Accesso all’app TikTok TVche utilizza un formato di visualizzazione simile a questo nuovo schermo di YouTube.

TikTok in TV

come se Note di protocolloE il YouTube ha un enorme vantaggio su TikTok in quest’area, poiché l’app YouTube è installata su quasi tutte le smart TV.

In effetti, Connected TV Show (CTV) è ora su YouTube Il mazzo di contenuti in più rapida crescitapiù di 120 milioni di persone Ora consumano ogni mese i contenuti di YouTube sugli schermi della TV di casa.

READ  L'ultimo purificatore d'aria IKEA filtra anche le particelle d'aria più piccole e si adatta a qualsiasi appartamento di città!

Ciò potrebbe rendere più facile per il nuovo pubblico raggiungere una grande capacità di clip di cortometraggi – e via 75% degli YouTuber Ora hai a che fare con i cortometraggi in qualche modo, Può aiutare ad amplificare il formato per un numero molto maggiore di persone, rendendolo una maggiore considerazione dei contenuti per i creatori di YouTube.

Il che sarebbe un grande vantaggio per YouTube.

Uno degli elementi chiave nella promozione di brevi video di YouTube è che i cortometraggi possono essere utilizzati come promozione complementare al canale YouTube principale per i creatori, dove possono generare entrate significative attraverso il Programma partner di YouTube.

Come TikTok sa benissimo, monetizzare brevi video è difficile, perché non puoi inserire annunci in brevi clip. Ciò significa che i creatori hanno meno capacità di monetizzare i loro clip o cortometraggi TikTok, ma utilizzandolo come un modo per riportare gli spettatori al loro canale YouTube principale, può essere un percorso di monetizzazione più praticabile.

Il che potrebbe alla fine vedere più stelle di TikTok portare i loro talenti su YouTube invece.

Questa è una delle principali preoccupazioni esistenziali per TikTok, con già i creatori per esprimere la propria frustrazione Nei pagamenti volatili del Creator Fund, mentre la struttura dell’applicazione stessa non si presta a costruire quanto segue, concentrandosi maggiormente sulla visualizzazione degli ultimi clip di tendenza, da qualsiasi account.

Forse, come Vine prima, TikTok alla fine perderà invece le sue grandi stelle a favore di pascoli più verdi. Al momento, sembra che la maggior parte dei nomi importanti sia soddisfatta della pubblicazione su TikTok E il Altre app, con TikTok più che opportunità di promozione incrociata. Ma le indicazioni sono che molti stanno spostando l’attenzione da TikTok come canale principale, il che potrebbe portare a più preoccupazioni in futuro.

READ  Samsung Galaxy Z Flip 3, Z Fold 3 ampiamente trapelato in materiale promozionale

Oltre ad espandere l’app Shorts all’app TV, YouTube aggiunge anche nuove funzionalità di YouTube Music per le TV connesse, tra cui La possibilità di sfogliare le playlist e aggiungere brani e album alla Libreria musicale di YouTube direttamente dallo schermo della TV.

YouTube sta anche lavorando a una nuova “Modalità Mosaico”, che consentirà agli abbonati di visualizzare fino a quattro feed in diretta sullo schermo contemporaneamente, dividendo lo schermo in quarti.

Che posso solo immaginare aumenterà la corsa dell’attenzione dei bambini e confonderà gli adulti, poiché i più piccoli imparano a godersi quattro stream TV simultanei contemporaneamente.

È questo il futuro del consumo dei media? Penso che, per molti versi, stiamo già consumando diversi feed di contenuti contemporaneamente, con la TV accesa mentre scorri il tuo dispositivo mobile, ed è probabile che tu guardi video e altri contenuti su due stream contemporaneamente. Cosa sono uno o due input nel mix?

Voglio dire, presto sarai nel metaverso, a guardare uno schermo video virtuale, mentre le notifiche vengono visualizzate dal tuo lato visivo, oppure potresti indossare occhiali AR che aggiungono un’altra superficie di attenzione al mix.

L’evoluzione dell’interesse umano sta avvenendo proprio davanti ai nostri occhi e, in questo senso, un’offerta YouTube multischermo avrebbe probabilmente molto senso.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x