Adrian Campos è morto all’età di 60 anni

Il suo team ha annunciato la morte dell’ex pilota di F1 e fondatore di Campos Racing, Adrian Campos, all’età di 60 anni.

Lo spagnolo, che ha trascorso un anno e mezzo in Formula 1 alla fine degli anni ’80, è morto mercoledì sera.

“Oggi è il giorno più triste nella storia del Campus Racing”, ha detto il suo team in una breve dichiarazione sui social media.

“Abbiamo lasciato il nostro presidente e fondatore, Adrián Campos Suñer.

Il suo cuore ha smesso di battere, ma la sua memoria sarebbe il motore che ci farà lottare tutti per continuare la sua eredità. Riposa in pace.”

Campos ha fatto una grande irruzione per la Formula 1 nel 1987, ha firmato con la Minardi.

Tuttavia, è stato un periodo in gran parte senza successo in quanto è riuscito a finire solo due gare, 14 nel Gran Premio di Spagna in quella stagione e 16 a San Marino un anno dopo.

Ha appeso il casco, è stato coinvolto nella gestione del team e nel 1998 ha fondato Adrian Campos Motorsport, in seguito ribattezzato Campos Racing.

Passando alle serie GP3 e GP2 e vincendo il titolo a squadre 2008 in quest’ultima, Campos Racing è successivamente passato alla Formula 3, rivendicando il podio, e alla Formula 2 dove ha vinto la gara.

READ  Tre uomini detenuti in Italia con l'accusa di falso rapimento in Siria che si è trasformato in realtà | Italia

Campos ha avuto anche un’incursione molto breve in Formula 1, offrendo l’ingresso al Campionato 2010. Tuttavia, le finanze hanno fatto sì che al momento della prima gara, il team fosse sotto una nuova proprietà e con un nuovo team manager.

Fernando Alonso, Mark Jean, Vitali Petrov, Lucas de Grassi e Jacques Aitken sono tra i piloti di Formula 1 che hanno trascorso del tempo con Campos all’inizio della loro carriera.

PlanetF1 invia le nostre più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Campus.

Seguici su Twitter @ Planet_F1 E come noi pagina Facebook.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x