Anniversario di George Floyd: Gareth Southgate loda il ruolo che i calciatori hanno giocato nella lotta all’uguaglianza razziale | notizie di calcio

L’allenatore dell’Inghilterra Gareth Southgate ha elogiato il ruolo svolto dai calciatori nell’affrontare la disuguaglianza razziale nell’ultimo anno, ma ha esortato le persone in posizioni di potere a “combattere quella battaglia”.

Parlando nel primo anniversario della morte di George Floyd, Southgate ha detto Sky Sport Notizie I giocatori hanno riconosciuto il “potere della loro voce” nella lotta dello sport per il cambiamento all’interno della società.

Il mese scorso, una coalizione dei più grandi enti e organizzazioni che governano il calcio inglese, inclusa la Football Association, ha preso parte a un boicottaggio dei social media in una dimostrazione di solidarietà contro il razzismo.

immagine:
I giocatori inglesi si sono infortunati al ginocchio in vista della gara di qualificazione ai Mondiali contro San Marino a marzo

“Lavoro con molti giocatori che sanno che il loro viaggio verso dove sono è stato molto difficile – ha detto Southgate -. Dovrebbero essere incredibilmente orgogliosi di dove sono”.

“Si rendono conto del potere della loro voce. Le loro voci sono state ascoltate, sono stati in prima linea nel prendere decisioni per inginocchiarsi prima delle partite e del blackout sui social media.

“Hanno fatto i compiti sotto molti aspetti.”







5:22

Kevin De Bruyne, Tyrone Mings, Ole Gunnar Solskjaer e Pep Guardiola discutono di quanto sia cambiato il calcio, a un anno dall’omicidio di George Floyd

Southgate ha affermato di essere ora “più istruito” in aree relative alla discriminazione, compresi i pregiudizi inconsci, dopo aver letto la questione in modo più dettagliato dalla morte di Floyd.

I membri dell’Inghilterra hanno subito abusi razzisti nelle partite contro il Montenegro e la Bulgaria nel 2019.

Southgate ora crede che il cambiamento duraturo sia in ultima analisi nelle mani dei decisori mentre ha notato il lavoro del Football Leadership Diversity Blog, che è stato lanciato nel 2020.

“Sta ad altre persone influenzare il cambiamento e continuare a influenzare i cambiamenti come Paul Elliott con il codice che ha impostato per il resto del gioco. Altre persone devono sopportare questa lotta”, ha aggiunto Southgate dopo aver annunciato i suoi 33 giocatori . La squadra provvisoria per Euro 2020.

“I giocatori faranno i compiti e continueranno a dire le cose giuste e continueranno a sostenere le giuste iniziative.

“Dovrebbero essere le persone in posizioni di autorità e anzianità in tutti i settori a prendere le decisioni che faranno la differenza”.







0:44

John Barnes afferma che dobbiamo affrontare e decostruire il razzismo nella società “e poi seguiranno il calcio e altre istituzioni”.

Dal giugno dello scorso anno, i giocatori, i funzionari e lo staff delle partite della Premier League e della English Football League si sono messi in ginocchio per mostrare il loro sostegno contro la discriminazione razziale.

Tuttavia, alcuni giocatori e club hanno smesso di farlo perché ritengono che l’atto abbia perso la sua rilevanza.

Southgate ha detto che avrebbe lasciato la decisione ai suoi giocatori se continuare a inginocchiarsi all’Euro quest’estate, ma ha aggiunto che credeva che avrebbe inviato un messaggio forte se la sua squadra lo avesse fatto.

“La preoccupazione è se ha lo stesso effetto. Personalmente penso che lo sia, ma capisco le persone che pensano che non lo sia. Rispetto totalmente questa opinione”. Egli ha detto.







4:33

Sky Jill Davis ha trascorso la giornata con il Westminster City Council che utilizza lo sport e la comunità per aiutare i giovani ad avere successo e ispirare l’uguaglianza e la diversità

“Penso che se siamo una squadra nazionale in Inghilterra, siamo in un torneo importante e siamo in quella posizione e quell’immagine sta facendo il giro del mondo, quindi se sono giovane, in particolare, lo guardo ha un effetto su chi sono.

“Ma alla fine, i giocatori dovrebbero sentirsi a proprio agio. Sentono che deve succedere di più. Questo messaggio è sufficiente? Rispetterò qualsiasi decisione prendano”.

READ  Giocatori più giocati del 2020: Donnarumma terzo e Lukaku tra i primi dieci | notizia

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x