Anthony’s Steakhouse a Omaha chiuderà dopo 55 anni di attività

Un gigantesco guinzaglio “Anthony” si trova sul lato sopra Anthony’s Steakhouse a Omaha. Per 55 anni, i commensali sono stati attratti al chiuso per gustare bistecche, frutti di mare e pasta.

Ora, il proprietario Tony Fusinaro Jr. dice che è ora di andare in pensione e stare con la sua famiglia. Il ristorante chiuderà il 26 febbraio.

Sarah Baker Hansen era la critica gastronomica dell’Omaha World-Herald e ora gestisce il suo sito web. copertura Scena gastronomica a Omaha. Per lei, la città perderà qualcosa di più di un semplice posto dove mangiare quando Anthony chiuderà i battenti.

“Da Anthony’s, penso che tu avessi un’idea di com’era la cultura della steakhouse a Omaha”, ha detto. “Sai, pensando alla storia di Omaha e Little Italy e della famiglia Caniglia e a come tutto è iniziato, è davvero la storia di immigrati che sono venuti qui e hanno fatto le bistecche, ovviamente, ma hanno anche fatto degli ottimi sughi per gli spaghetti”.

Fucinaro ha rilevato l’attività dal padre, che ha aperto il ristorante nel 1967. Nel corso di oltre mezzo secolo, la sala da pranzo si è ampliata e ha aggiunto l’Ozone Lounge, dove la musica dal vivo ha convinto i commensali sulla pista da ballo. Baker Hansen ha detto che la lounge ha aggiunto un nuovo aspetto alla steakhouse.

“Ha fatto sì che le persone andassero lì per quel tipo di motivo specifico, affascinante e vecchio stile per andare a ballare”.

Anthony’s è l’ultima steakhouse di Omaha a chiudere i battenti. Original Caniglia’s Italian Steakhouse, Angie’s Restaurant e Mister C’s Steakhouse sono alcuni dei ristoranti che hanno chiuso negli ultimi 20 anni.

READ  Forum multistakeholder del G20 sulla consapevolezza e protezione dei consumatori e sulla tracciabilità della blockchain nell'economia digitale

“L’elenco potrebbe continuare all’infinito dalle steakhouse che sono scomparse”, ha detto Baker Hansen. “E mi sembra sempre che ci siamo persi una frazione di ciò che il cibo Omaha è in circolazione da così tanto tempo”. “Se le persone vogliono che coloro che sono rimasti nella steakhouse della vecchia scuola rimangano aperti, hanno bisogno del loro sostegno”.

Anthony’s rimarrà aperto fino all’ultimo sabato di febbraio, quindi c’è ancora tutto il tempo per scattare un selfie con questa onda gigante e Buon appetito Porterhouse una libbra e mezza.

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x