Apple affronta un’udienza nel caso dei contratti degli sviluppatori dell’App Store il 17 settembre in Francia

Un tribunale francese ha fissato il 17 settembre come data per l’udienza di un caso del ministero delle Finanze contro Apple per presunti termini contrattuali abusivi imposti dal gigante della tecnologia che vende software sul suo App Store.

È improbabile che il caso, che è stato giudicato dal tribunale commerciale di Parigi, si traduca in una grossa multa se una mela Condannato, sulla base di precedenti casi simili. Ma il tribunale può costringere I phone Creatore per cambiare alcuni di App Store Termini contrattuali.

Un portavoce di Apple ha rifiutato di commentare.

Il caso è stato ripreso da una denuncia È un gioco elettronico creatore Giochi epicichi lavora In più cause In tutto il mondo contro Apple da quando lo scorso anno è emersa una disputa sulle commissioni di pagamento delle app.

La causa intentata dal dipartimento segue un’indagine di tre anni dell’organismo di vigilanza sulle frodi ai consumatori DGCCRF, che rientra nella competenza del ministro delle finanze Bruno Le Maire, che ha ordinato l’inchiesta.

In Francia, la legge consente al ministro delle finanze di citare in giudizio le società quando nei contratti sono presenti pratiche commerciali abusive.

France Digital, una startup leader in Francia, si è unita al caso, secondo un documento del tribunale visto da Reuters.

“Ci ritroveremo in una situazione di ‘testa per perdere, croce per vincere””, ha affermato Nicolas Brin, presidente dell’European Startup Network e CEO di France Digitale.

“O il tribunale del commercio condanna Apple, e questo sarà senza precedenti… o Apple la farà franca, e sarà la prova che le leggi esistenti non consentono la regolamentazione di una piattaforma sistemica come Apple”.

READ  Ring aggiunge la crittografia video end-to-end a campanelli e telecamere di sicurezza al CES 2021

Potrebbero seguire altre udienze e la data per la decisione del tribunale non è stata ancora fissata.

© Thomson Reuters 2021


Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x