Apple Music offre una versione mensile della sua funzione di riproduzione annuale: come usarla

Apple Music offre una versione mensile della sua funzione di riproduzione annuale: come usarla
Apple Music offre una funzione di riproduzione mensile che consente agli utenti di visualizzare i loro migliori brani, album, artisti e risultati personali. Gli utenti c…
Per saperne di più
La funzione Apple Music Replay fornisce ai suoi utenti un riepilogo annuale dei brani e degli album che hanno ascoltato ogni anno sulla piattaforma. Il colosso tecnologico con sede a Cupertino ha ora introdotto una nuova versione della sua funzionalità di riavvio annuale. L'ultima versione della funzionalità offrirà un riavvio ogni mese ai suoi utenti. Tuttavia, l'elenco di riproduzione annuale sarà ancora disponibile, ma l'opzione mensile sarà in grado di offrire uno sguardo più dettagliato alla cronologia di ascolto dell'utente.

Come ottenere replay mensili su Apple Music Per accedere a Monthly Replay, gli utenti devono visitare replay.music.apple.com e accedere con lo stesso ID Apple che utilizzano per Apple Music. Qui, gli utenti potranno visualizzare le loro canzoni, album e artisti migliori, nonché i loro risultati personali per ogni mese. Apple archivierà anche queste statistiche affinché gli utenti possano farvi riferimento in seguito.

Oltre a questo, Apple sta anche testando un modo per consentire agli utenti Android di importare facilmente le proprie playlist da Spotify e altre piattaforme al servizio di streaming musicale dell'azienda e viceversa. Questa funzionalità aiuterà gli utenti Android che intendono passare ad Apple Music da un'altra piattaforma di streaming musicale o viceversa.


Per questa funzione l'azienda avrebbe integrato Apple Music con un servizio chiamato SongShift, disponibile già da anni. Tuttavia, la funzionalità è attualmente in fase di test nell'ultima versione beta di Apple Music su Android.

All'inizio di questo mese, Apple ha anche chiuso la sua app iTunes su Windows. Per anni questa app è stata una soluzione unica per la gestione dei dispositivi Apple e dei contenuti sul popolare sistema operativo Microsoft. Per sostituire l'app, Apple ha lanciato tre app separate per Windows: Apple Music, Apple TV e dispositivi Apple.

Nel 2022, l'azienda ha annunciato che queste nuove app sarebbero state accessibili tramite Windows Store ed erano già disponibili per l'anteprima. Il lancio pubblico di queste applicazioni è ormai iniziato.
TOI Tech Bureau è un team dedicato di giornalisti impegnati… Per saperne di più

Fine dell'articolo

READ  Presto gli iPhone Apple saranno in grado di aggirare il passaggio di verifica CAPTCHA

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x