Apple WWDC 2024: Apple potrebbe lanciare una nuova versione di Siri basata sull'intelligenza artificiale al WWDC 2024: cosa aspettarsi

Apple WWDC 2024: Apple potrebbe lanciare una nuova versione di Siri basata sull'intelligenza artificiale al WWDC 2024: cosa aspettarsi
Si dice che Apple svelerà un importante aggiornamento di Siri al WWDC 2024. La nuova versione di Siri sarà alimentata da…
Per saperne di più
Si dice che l'assistente virtuale di Apple, Siri, riceverà un importante aggiornamento con nuove funzionalità che saranno alimentate dall'intelligenza artificiale avanzata. Un nuovo rapporto suggerisce che la versione di prossima generazione di Siri sarà svelata al WWDC 2024. Il colosso della tecnologia con sede a Cupertino deve ancora lanciare un chatbot basato sull'intelligenza artificiale come ChatGPT di OpenAI basato su Microsoft, Bard di Google o altri strumenti. Tuttavia, secondo quanto riferito, il produttore di iPhone ha investito 1 miliardo di dollari per aggiungere l’intelligenza artificiale al suo assistente vocale. Si prevede che la presunta versione di Siri cambierà il panorama degli assistenti vocali.

Siri basato sull'intelligenza artificiale: quali funzionalità aspettarsi
Secondo un post sul blog del leaker yeux1122 (visto da AppleInsider) ci sono stati “recenti progressi nell’applicazione dell’intelligenza artificiale generativa ad Apple Siri”. Si prevede che l’integrazione dell’intelligenza artificiale renderà Siri più intelligente e intuitiva. Il rapporto afferma che Leaks Siri può adattarsi perfettamente alle preferenze dell'utente e coinvolgerlo in conversazioni naturali e fluide. Gli utenti non devono avere interazioni automatizzate con il nuovo Siri

Il presunto aggiornamento è destinato ad andare oltre l'iPhone e si prevede che possa spostarsi facilmente tra altri dispositivi. In tal modo, il nuovo Siri manterrà sincronizzati anche il contesto e le preferenze dell'utente. Ciò potrebbe rivoluzionare il modo in cui gli utenti interagiscono con l'ecosistema Apple.


Anche Siri aggiornato potrebbe non essere più limitato ai servizi Apple. Il rapporto rileva che l'assistente vocale avrà anche integrazioni di terze parti e gli utenti potrebbero essere in grado di accedere ad app e servizi di terze parti, come piattaforme di notizie, utilizzando Siri.

In genere, Apple ospita la conferenza annuale degli sviluppatori a giugno. Tuttavia, l’azienda non ha ancora annunciato la data esatta dell’evento. Maggiori dettagli sulla trasformazione dell'intelligenza artificiale di Siri sono attesi in quel momento.

Fine dell'articolo

READ  "Problemi tecnici" potrebbero costringere Apple ad abbandonare i pulsanti a stato solido per iPhone 15 Pro

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x