Arriva al simulatore di sopravvivenza cinematografico abbandonato esclusivamente su PS5 quest’anno

Il gioco di sopravvivenza cinematografico abbandonato di Blue Box Game Studios, arriva esclusivamente a PS5 Entro quest’anno.

Rivelato Blog PlayStationLa storia abbandonata ruota attorno a Jason Longfield, un uomo che si sveglia in una strana foresta senza memoria. Jason scopre presto di essere stato rapito e portato lì con uno scopo oscuro. Combattendo per la sua sopravvivenza, il suo obiettivo principale è scappare.

Ditched promette di sfruttare appieno la potenza della PS5 e presenterà un gioco a 60 fps con risoluzione 4K nativa. L’obiettivo di Blue Box Game Studios è rendere l’esperienza il più realistica possibile, con animazioni fluide dei personaggi, poche schermate di caricamento e un ambiente altamente dettagliato.

Il gioco si gioca anche in prima persona, in modo simile al gioco in arrivo Resident Evil: The Village. Tuttavia, a differenza dei giochi Resident Evil, Hasan Kahraman di Blue Box Game Studios osserva: “Questo non è uno sparatutto frenetico in cui corri, spari e spari. Quello abbandonato richiede di nascondere e pianificare ogni colpo prima di premere il grilletto. Vogliamo che tu sia nervoso “Quando affronti ogni nemico”.

Offerte VPN: licenza a vita per $ 16 e piani mensili per $ 1 e oltre

Oltre a utilizzare la potenza di elaborazione del sistema per produrre immagini di alta qualità, il team prevede anche di sfruttare il controller DualSense di PS5. Facendo uso del feedback tattile e dell’audio 3D, i giocatori saranno in grado di sentire ogni interazione con dettagli sorprendenti. I Blue Box Game Studios sperano di creare un’esperienza intensa e coinvolgente utilizzando ogni gadget che PS5 ha da offrire.

I Blue Box Game Studios stanno pianificando di mostrare più dettagli del gioco man mano che si avvicina al lancio. Con un po ‘di fortuna, nessuno può essere lasciato andare I migliori giochi horror su PS5. Attualmente, Abandoned uscirà esclusivamente su PS5 nel quarto trimestre del 2021.

READ  OnePlus integra il suo sistema operativo mobile con Oppo

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x