Big Mamma Group ha finalmente aperto in Italia

Big Mamma Group ha finalmente aperto in Italia

Il gruppo, che gestisce ristoranti italiani in Francia, Spagna, Germania e Regno Unito, aprirà una sede per il suo ristorante Gloria a Milano il prossimo dicembre.

Il ristorante viene descritto come “evocando le sensazioni di una vacanza sensuale in un’affascinante e lussuosa villa della metà degli anni ’60” e sarà suddiviso su due piani per un totale di 225 coperti. Le caratteristiche del design includeranno lampadari personalizzati alti 1,5 metri creati da un artista locale milanese e pavimenti in marmo di Siena a strisce bianche e dorate.

Il menu presenterà ricette italiane con tocchi francesi ed europei di Big Mamma.

Big Mamma è stata fondata a Parigi da Tigran Seydoux e Victor Luger nel 2013. È arrivato nel Regno Unito nel 2019Con apertura GloriaOra gestisce 23 sedi in cinque paesi.

“L’Italia è sempre stata al centro della nostra storia, il luogo dove tutto ha avuto inizio, è qui che si è formato il nostro team e dove abbiamo creato rapporti con storici produttori artigianali, che ci permettono di cucinare ogni giorno con prodotti realizzati con cura e passione, dalla burrata casevicchio ‘La Morgia’ alle costate.La bistecca “La Co Carne” viene pastorizzata e stagionata per 30 giorni”, racconta l’azienda.

“Qui il nostro team collabora per incontrare i tanti talenti della cucina italiana, lavorare con le scuole e cercare nuove ispirazioni.

“Aprire un ristorante a Milano è la tappa più importante di un meraviglioso viaggio europeo che ha plasmato la nostra identità. Oggi inizia la nostra missione: raccogliere la grande sfida di condividere l’esperienza di Big Mamma con i milanesi.

READ  UniCredit offre un pacchetto di aiuti da 8 miliardi di dollari ai clienti italiani colpiti dall'aumento dei prezzi

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x