Coronavirus, profitti, incertezza nei mercati globali

LONDRA – Le azioni europee dovrebbero aprirsi costantemente sui minimi mercoledì, facendo eco a una tendenza incerta osservata in altri mercati globali durante la notte.

Il FTSE di Londra dovrebbe aprire di 24 punti in meno a 6636, l’indice DAX tedesco è in calo di 29 punti a 13859, l’indice CAC 40 francese è in calo di 4 punti a 5531 e il FTSE MIB italiano è in calo di 2 punti a 21954, secondo a IG.

Il sentimento poco brillante visto in Europa riflette l’incertezza degli investitori in mezzo alla pandemia di coronavirus in corso. Mercoledì le azioni dell’Asia-Pacifico sono state contrastanti nelle negoziazioni, mentre i futures sulle azioni statunitensi collegati ai principali indici azionari statunitensi sono stati contrastanti durante la sessione serale mentre Wall Street rifletteva sui risultati degli utili di Microsoft e attendeva aggiornamenti simili da Apple, Facebook e Tesla mercoledì. .

Tuttavia, vi è un certo ottimismo sul lancio del vaccino che ha illuminato le prospettive di crescita. Martedì, il Fondo monetario internazionale ha aumentato le sue previsioni per la crescita economica globale quest’anno. Il Fondo monetario internazionale prevede ora che l’economia globale crescerà del 5,5% nel 2021, 0,3 punti percentuali in più rispetto alle previsioni di ottobre.

“Molto ora dipende dall’esito di questa corsa tra il virus mutante e i vaccini per porre fine all’epidemia e dalla capacità delle politiche di fornire un supporto efficace perché ciò accada”, ha detto Gita Gopinath, capo economista del Fondo monetario internazionale. un post sul blog.

Le infezioni globali da coronavirus hanno superato i 100 milioni, secondo un conteggio della Johns Hopkins University, con la diffusione di mutazioni virali nuove e più contagiose e l’aumento dei tassi di infezione.

READ  L'Italia arresta due allevatori di pecore siciliani per aver appiccato incendi boschivi

La riunione virtuale del Forum economico mondiale continua mercoledì, con il sindaco di Londra Sadiq Khan tra i relatori oggi. Martedì, il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e il cancelliere tedesco Angela Merkel erano tra gli oratori al vertice online.

Sul fronte dei dati, la Francia rilascerà i dati sulla fiducia dei consumatori per gennaio e i dati sulla fiducia dei consumatori tedeschi GfK per febbraio. Sul fronte aziendale, SAP offre un aggiornamento della strategia.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x