Falcon Emirates Aviation Services aggiunge il certificato di operatore di San Marino

Falcon Emirates Aviation Services aggiunge il certificato di operatore di San Marino

Falcon Charter Aviation Services negli Emirati Arabi Uniti ha ricevuto un Secondo Certificato di Operatore Aereo (AOC) dall’Autorità per l’Aviazione Civile di San Marino (SM-CAA) che verrà aggiunto all’AOC dall’Autorità per l’Aviazione Civile Generale degli Emirati Arabi Uniti, segnando una “pietra miliare nella sua storia” Operazioni”.

ha confermato Ramandeep Oberoi, Chief Operating Officer, Falcon Aviation occhio Questo è stato il secondo COA di Falcon. Sotto la supervisione dell’Autorità Generale dell’Aviazione Civile, disponiamo attualmente di 33 elicotteri e cinque velivoli ad ala fissa. Sotto San Marino, opereremo inizialmente con quattro velivoli. Il velivolo di lancio per il primo cliente di AOC sarà un Embraer ERJ 135BJ, che Falcon spera di utilizzare per fornire “una suite ampliata di servizi personalizzati e una gamma più ampia di offerte per i clienti”.

Falcon è stata fondata nel 2006 e ha basi presso l’Al Bateen Executive Airport (OMAD) di Abu Dhabi e l’Al Maktoum International Airport (OMDW) di Dubai. Offrono noleggio e gestione di aeromobili, tour in elicottero, OMDW FBO, MRO, gestione dell’aeronavigabilità in corso e gestione dell’eliporto.

“Le nostre filiali petrolifere consentono ai proprietari di fare un uso ottimale dei propri beni, supportati dai più elevati standard di qualità”, ha affermato Oberoi. “Nell’ultimo anno, abbiamo assistito a un aumento significativo nella gestione degli aeromobili poiché i clienti riconoscono la stabilità di Falcon Aviation e apprezzano il nostro esclusivo servizio completo, supportato da un team altamente qualificato di esperti multinazionali”.

READ  Cosa prevedeva l'Open d'Italia sull'Open di Francia

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x