― Advertisement ―

spot_img
HomesportFord M-Sport insegue il deficit di velocità in Italia

Ford M-Sport insegue il deficit di velocità in Italia

Ott Tanak afferma che Ford deve migliorare il suo ritmo sulla ghiaia se il team spera di battere Toyota e Hyundai

Ott Tanak afferma che l’obiettivo principale per lui e per il team M-Sport al Rally Italia Sardegna è quello di ridurre il divario prestazionale che a suo avviso esiste attualmente tra loro e i loro rivali nel FIA World Rally Championship.

Tanak ha completato il Rallye de Portugal all’inizio di questo mese al quinto posto assoluto e ha affermato nei suoi commenti post-evento che i partecipanti al progetto Puma Rally1 avevano ancora un “enorme compito” nelle loro mani per migliorare la loro velocità sulla ghiaia, nonostante la crescente fiducia della Ford nella manipolazione. .

L’estone ha mostrato momenti di destrezza con la vettura targata ovale blu; Hanno guidato di tre secondi dopo il giro di apertura del venerdì solo per consegnarlo quando la gomma anteriore destra si è staccata dal cerchio. Apparve anche una pompa dell’acqua recalcitrante, che minacciava di metterli da parte solo per qualche lavoro manuale di assistenza remota da parte di un meccanico M-Sport.

Stan Sport è l’unico modo per guardare ogni round del World Rally Championship. clicca qui Tutti gli eventi vengono trasmessi senza pubblicità, in diretta e on demand.

Sebbene ampiamente soddisfatto dei suoi recenti sforzi, Tanak ha continuato a spingere per gli acquisti chiave, affermando che questi sono fondamentali per segnare costantemente punti negli incontri su superfici sconnesse sapendo quanto possono essere cruciali alla fine della stagione.

La Sardegna è una passeggiata unica per molti versi. Le strade sono impegnative con condizioni di controllo molto basse. Allo stesso tempo molto stretto e veloce tra alberi e pareti rocciose. “Mi piace sempre guidare lì”, ha detto.

READ  Notizie inquietanti dall'Italia su Pedro Obiang, l'ex giocatore del West Ham

“Tutto il team M-Sport – insieme ai nostri ragazzi di Ford Performance negli Stati Uniti – ha compiuto i passi successivi nelle nostre prestazioni e abbiamo un’intensa giornata di test prima della Sardegna”, ha aggiunto Tanak, che è secondo al mondo. Classifica piloti. “Stiamo esaminando tutto per estrarre un po’ di velocità in più.

“L’obiettivo è quello di avvicinarsi di un passo ai nostri concorrenti. Ci vorrà del tempo, ma sono sicuro che migliorando passo dopo passo ci saremo un momento!”

Richard Milner, Team Principal della M-Sport Ford, condivide i pensieri di Tanak in vista della 20a edizione del Rally Italia Sardegna. Dice che mettere a posto le basi, assicurandosi che il loro primo pilota sia soddisfatto del pacchetto, continua a essere un fattore motivante per tutti.

“Il Portogallo è stata una lotta dura, ma abbiamo gettato le basi per la prossima sfida in Sardegna”, ha detto. “Come squadra, abbiamo dei bei ricordi qui con la vittoria di Ott nel 2017, quindi possiamo sperare di vederla ripetere quest’anno.

“Ott ha dimostrato la sua velocità e la sua capacità di vincere, quindi ora dobbiamo continuare a supportarlo per farlo”, ha aggiunto. “Sta ancora lottando per il campionato e speriamo di vedere quella lotta avvicinarsi dopo la Sardegna”.

Iscriviti qui per ricevere le nostre newsletter quotidiane e gli avvisi sulle ultime notizie, inviati direttamente nella tua casella di posta.