Gabe Newell spiega che la scelta di Steam di vietare i giochi con NFT e criptovalute è tutta una questione di volatilità e comportamenti fraudolenti

Nell’ottobre dello scorso anno, Steam ha bandito i giochi basati su blockchain che utilizzano NFT E le criptovalute, sottolineando che “le applicazioni basate sulla tecnologia blockchain che emettono o consentono lo scambio di criptovalute o NFT” non saranno consentite sulla piattaforma. Il co-fondatore e presidente Gabe Newell ha ora chiarito a Valve la posizione dell’azienda in merito.

NFT o ‘Non-Fungible Token’, un certificato di proprietà di un oggetto digitale, sta facendo lenti progressi nel mondo dei videogiochi. Il controverso concetto di NFT è stato molto discusso da quando ha iniziato a essere impiantato nella seconda metà del 2021.

I giochi “gioca per vincere” basati su blockchain sono stati un argomento che è stato discusso e accolto con apprensione nella comunità.


Sebbene l’idea sia plausibile, Gabe Newell spiega perché NFT e criptovaluta sono vietati su Steam

Community: Pochi minuti fa siamo stati informati @vapore *Tutti i giochi blockchain* verranno espulsi dalla piattaforma, incluso Age of Rust, perché gli NFT hanno valore. Dietro le quinte, abbiamo avuto una buona comunicazione ed eravamo sinceri con Steam. #BlockchainGames #NFT 1/4 https://t.co/W4pR3Xl63q

In un’intervista con Rock Paper Shotgun, Gabe ha affermato che mentre “la tecnologia alla base dei registri distribuiti, il concetto di proprietà digitale e gli universi condivisi sono tutti molto ragionevoli”, è necessario separare la tecnologia dagli attori che usano lui-lei.

READ  GTA: The Trilogy di Rockstar Games. Dichiarazione di scuse

Secondo lui, lo spazio NFT è pieno di persone con cui non si vorrebbe avere a che fare. In precedenza Steam accettava criptovalute come pagamenti, ma Gabi ha notato che ciò faceva impazzire i clienti, a causa della volatilità che circondava le inserzioni di Steam.

“Non vogliono sapere che c’è un’enorme volatilità quando effettivamente acquistano cose giorno dopo giorno. Ad esempio, perché hai speso $ 497 al giorno per acquistare un gioco e il giorno dopo spendi 47 centesimi, cosa sta succedendo? Qui la volatilità è una cosa negativa in un mezzo di scambio”.

Gabe ha inoltre spiegato che la maggior parte di queste transazioni si è rivelata fraudolenta, “dove le persone rinnegavano le transazioni o utilizzavano fonti di denaro illegali e cose del genere”. Secondo lui, i problemi non sono con la tecnologia ma piuttosto con gli attori che la usano.

“Non dice nulla sulla tecnologia sottostante, è solo un riflesso delle persone in questo momento che la vedono come un’opportunità per rubare clienti, impegnarsi nel riciclaggio di denaro o altre cose del genere”.

Presentazione di Ubisoft Quartz Stiamo introducendo i primi NFT AAA giocabili ad alta efficienza energetica in Ghost Recon: Breakpoint! Provalo nella versione di prova del 9 dicembre con tre gocce cosmetiche gratuite e scopri di più qui: quarzo.ubisoft.com https://t.co/owSFE2ALuS

La decisione di Steam di vietare i giochi che utilizzano NFT e criptovaluta è stata seguita da Epic Games che ha spiegato che “accoglie con favore i giochi che utilizzano la tecnologia blockchain”. Anche se ci sono un certo numero di gruppi tra cui stalker 2 Hanno cambiato posizione dopo aver ricevuto un contraccolpo dalla community e da studi come Ubisoft e Square Enix NFT supportati come il futuro dei videogiochi.

READ  Scott Pilgrim Creator parla del DLC Cut per il gioco, incluso Playable Envy

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x