Gareth Southgate ha deciso di restare – dati dietro il suo regno finora in Inghilterra

Gareth Southgate resterà allenatore dell’Inghilterra.

Qui, PA News Agency esamina il record di Southgate con la squadra nazionale.

Record di Southgate

La sconfitta dell’Inghilterra contro la Francia ha negato a Gareth Southgate la 50esima vittoria del torneo (Martin Rickett/Penn)

Southgate ha vinto 49 delle 81 partite dell’Inghilterra, con 18 pareggi e 14 sconfitte, mentre l’Inghilterra ha segnato 174 gol e ne ha subiti 57.

Solo due allenatori precedenti hanno raggiunto mezzo secolo nella colonna dei vincitori: il vincitore della Coppa del Mondo Sir Alf Ramsey (69) e l’allenatore più longevo dell’Inghilterra Sir Walter Winterbottom (78).

Se la squadra di Southgate vincesse la prossima partita, contro l’Italia a marzo nelle qualificazioni a Euro 2024, eguaglierebbe le 82 partite di Winterbottom per raggiungere le 50 vittorie, anche se il record di Ramsey di 79 era al sicuro nel momento in cui gli Stati Uniti si sono assicurati un pareggio a reti inviolate nello scienziato. Fase a gironi in coppa.

Southgate è quarto come allenatore dell’Inghilterra, con Winterbottom 139, Ramsey 113 e Sir Bobby Robson 95. Sven-Goran Eriksson (67), Roy Hodgson (56) e Ron Greenwood (55) sono gli unici altri allenatori ad arrivare. Mezzo secolo di giochi.

Gol a bizzeffe

Harry Kane festeggia il suo gol ai Mondiali contro la Francia

Harry Kane ha segnato 48 dei suoi 53 gol per l’Inghilterra sotto Southgate (Martin Rickett/PA)

Nonostante tutte le critiche rivolte a Southgate come presunto allenatore difensivo, l’Inghilterra ha segnato tre o più gol in 27 occasioni sotto la sua guida, esattamente un terzo delle sue presenze in panchina.

Nonostante abbia spesso affrontato meno avversari nelle qualificazioni – ha battuto San Marino 10-0 e Montenegro 7-0 – queste partite includono anche una vittoria per 4-0 contro l’Ucraina nei quarti di finale del Campionato Europeo e un 3-2 Successo in Nations League contro la Spagna.

READ  Ronaldo: La strada per il Mondiale in Qatar è difficile

Una vittoria per 4-0 contro l’Ungheria è stata resa ancora più impressionante dai risultati dei magiari da allora, compresa la sconfitta più pesante inflitta a Southgate con lo stesso punteggio, mentre anche l’Islanda, vincitrice di Euro 2016, è stata battuta 4-0 nel 2020. Ha segnato sei gol. gol in una partita di Coppa del Mondo, battendo Panama 6-1 nel 2018 e l’Iran 6-2 questa volta.

Il capitano Harry Kane è il capocannoniere dell’epoca, segnando 48 dei 53 gol dell’Inghilterra sotto Southgate, mentre Raheem Sterling ne ha segnati 18 e Marcus Rashford ne ha segnati 14.

D’altra parte, ha mantenuto più della metà delle partite per la squadra, 45 su 81, comprese le partite consecutive di Coppa del Mondo contro Stati Uniti, Galles e Senegal quest’inverno.

A parte Ungheria, Francia e Olanda sono le uniche squadre a segnare una tripletta battendo la squadra di Southgate, che ha pareggiato 3-3 con la Germania a settembre e ha battuto il Kosovo 5-3 nel 2019.

anno d’annata

Gareth Southgate e Harry Kane, a sinistra, reagiscono dopo aver rivendicato le loro medaglie di secondi classificati del Campionato Europeo

Southgate e Harry Kane, a sinistra, hanno dovuto aggiudicarsi le medaglie dei secondi classificati del campionato europeo nonostante una corsa impressionante nel 2021 (Mike Egerton/PA)

Se il 2022 è stato incoerente ed è sfuggito di nuovo all’Inghilterra un titolo importante, l’anno precedente sotto Southgate potrebbe probabilmente essere il suo migliore al di fuori della campagna di Coppa del Mondo del 1966.

L’Inghilterra è ufficialmente imbattuta, con un record di 15 vittorie e quattro pareggi, anche se uno di questi si è concluso con una sconfitta ai rigori contro l’Italia nella finale del Campionato Europeo.

Ha raggiunto il suo miglior ranking mondiale FIFA, terzo, e ha segnato un record di 52 gol in un anno solare, inclusa una vittoria per 10-0 su San Marino: il loro primo bottino a doppia cifra dal 1964 e solo il sesto in assoluto.

READ  Gli atleti olimpici mettono le loro medaglie alle celebrazioni di Tokyo

Hanno anche mantenuto la porta inviolata 14 e subito una sola volta in ciascuna delle altre cinque partite, Jordan Pickford è stato responsabile di otto di quei gol mentre è andato 726 minuti senza subire gol – un altro record nazionale.

L’Inghilterra è stata sotto di soli 22 minuti complessivi tutto l’anno, contro Danimarca e Ungheria.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x