Glenn Martens annunciato come il prossimo stilista a realizzare Gaultier Couture

Il direttore creativo di Y/Project, Glenn Martens, è stato rivelato come il nuovo stilista che affronterà l’imminente sfilata couture di Jean Paul Gaultier.

Lo stilista belga è stato annunciato in un post di Instagram sulla pagina Instagram ufficiale per le case di lusso, con lo stesso Gaultier a seguito di una foto teaser condivisa ieri che offre uno scorcio misterioso di Martens.

Martens è anche direttore creativo di Diesel, avendo precedentemente lavorato con Gaultier nel ruolo del piccolo abbigliamento femminile del precedente gruppo e come parte del marchio di abbigliamento maschile G2, entrambi dopo essersi laureati alla Royal Academy of Fine Arts di Anversa.

futura cooperazione

All’inizio dell’anno, Gaultier ha annunciato una strategia per invitare i designer a collaborare con lui su progetti futuri, dopo essersi ritirato in passerella nel gennaio 2020.

Martens segue le orme di Chitose Abe del designer giapponese Sacai, il primo designer ospite della casa di moda di lusso. I due hanno dato vita a una piccola serie di progetti collaborativi, tra cui una linea di sneakers di lusso e una collezione couture AI21, fondendo il bagliore caratteristico di Gaultier con l’essenza prêt-à-porter di Abe.

Presentando durante la Haute Couture Fashion Week, all’inizio di luglio, Abby ha indicato i pezzi d’archivio di Gaultier per la linea, ispirata ai famigerati vestiti di casa, incluso il reggiseno a cono di Madonna degli anni ’80.

Glenn Martens si unirà alla maison a gennaio per la collezione couture Primavera/Estate 22.

READ  Microsoft Word riceverà previsioni di testo il mese prossimo

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x