Gli astronauti finiscono di installare i pannelli solari per aumentare la capacità della stazione

Cape Canaveral, in Florida. – Gli astronauti della passeggiata spaziale hanno completato venerdì il primo round di preparativi per i nuovi pannelli solari, parte di un importante potenziamento energetico sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Kate Robins della NASA e il giapponese Soichi Noguchi hanno installato archi e supporti per l’ala solare potenziata, prevista per l’arrivo a giugno. Hanno anche allungato alcune viti adesive che hanno impedito le passeggiate spaziali domenica e hanno lasciato alcuni compiti non eseguiti.

Verso la fine della sua passeggiata spaziale di sette ore, Robbins ha riportato un segno sull’indice nel suo guanto destro, dove ha detto in precedenza che c’era un po ‘di desquamazione e forse un piccolo foro nello strato esterno.

“Non so cosa pensare del guanto. È solo un buco specifico”, ha detto a Mission Control.

Robbins ha detto che era “un po ‘preoccupata” di allontanarsi da Noguchi a causa del suo guanto, e l’ha accompagnata al portello. Il controllore della missione ha chiamato per finirlo a quel punto e ha chiesto agli astronauti di saltare le faccende extra.

Il portavoce della NASA Rob Navias al Johnson Space Center di Houston ha detto che la pressione della tuta di Robins è stata installata perfettamente durante la passeggiata spaziale.

“Non eri in pericolo in nessun momento”, ha detto in una e-mail.

Su richiesta del Controllo missione, il collega Victor Glover ha scattato foto del guanto mentre Robbins indossava ancora la sua tuta spaziale.

La NASA sta lavorando per potenziare la rete elettrica della stazione spaziale per ospitare più astronauti ed esperimenti, e ora che SpaceX ha lanciato gli equipaggi, anche Boeing dovrebbe essere entro la fine dell’anno. Gli otto pannelli solari si sono deteriorati nel tempo; Il più vecchio di loro è stato lanciato 20 anni fa.

READ  La sonda spaziale degli Emirati Arabi Uniti "Amal" entra nell'orbita di Marte | Notizie di economia e commercio

Le sei nuove ali solari – più piccole ma più efficienti – si adatteranno alle vecchie ali e aumenteranno la capacità di potenza della pianta fino al 30%. Boeing sta fornendo i pannelli, che saranno lanciati in coppia da SpaceX nel corso del prossimo anno.

Con la fine della passeggiata spaziale, la direzione della missione si è congratulata con Noguchi per l’intervallo più lungo tra le passeggiate spaziali: 15 anni e mezzo. I suoi precedenti tre voli nello spazio sono avvenuti nel 2005, durante il primo volo in navetta dopo il disastro della Columbia del 2003.

Questa dovrebbe essere l’ultima passeggiata spaziale per gli attuali residenti della stazione, le cui missioni semestrali sono in fase di completamento.

Robins tornerà sulla Terra a metà aprile in una capsula russa, insieme a due russi. Noguchi, Glover e altri due astronauti della NASA torneranno su SpaceX a fine aprile o maggio.

——

Il Dipartimento di Salute e Scienza dell’Associated Press è supportato dalla Divisione di educazione scientifica dell’Howard Hughes Medical Institute. AP è l’unico responsabile di tutti i contenuti.

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x