Hochul consegna oltre 1 milione di dollari al nuovo Little Italy Museum dopo che la sovvenzione è stata negata

Pochi giorni dopo che gli attivisti italo-americani hanno sequestrato il governatore Cathy Hochulle per aver ignorato Little Italy con una sovvenzione di 20 milioni di dollari alla vicina Chinatown, il governatore ha annunciato mercoledì che lo stato avrebbe stanziato 1 milione di dollari per completare la costruzione del nuovo edificio. Museo Italoamericano Lì, ha appreso The Post.

Hochul ha rivelato il finanziamento durante una colazione privata con una trentina di leader civici italo-americani nel suo ufficio di Manhattan, su una serie di piatti italiani al forno tra cui sfingi e zeppole ripiene di crema da Gino’s Pastry Shop nel Bronx in occasione della celebrazione della St. Sabato il giorno di Giuseppe.

“E’ stata una sorpresa. Il governatore Hochul ha voluto fare qualcosa per la comunità italo-americana. È sicuramente apprezzato”, ha affermato Joseph Skillsa, presidente dell’Italian American Museum, presente alla colazione.

Il finanziamento di 1 milione di dollari ha contribuito a disinnescare le tensioni tra Hochul e alcuni attivisti italo-americani, che avevano stretti legami con l’ex governatore Andrew Cuomo, un italo-americano che si è dimesso lo scorso agosto dopo una serie di accuse di molestie sessuali e cattiva condotta.

L’annuncio arriva dopo che alcuni attivisti italo-americani a Chinatown sono rimasti sconvolti dal fatto che una sovvenzione di 20 milioni di dollari sia stata ricevuta da Not Little Italy.
Stefano Yang

Hanno criticato alcune delle recenti decisioni di Hochul, inclusa l’approvazione di quella sovvenzione di 20 milioni di dollari per Chinatown che escludeva la vicina Little Italy, mescolando la Giornata degli aborigeni con quella del Columbus Day e non consultandosi prima di avviare l’ex collegamento italo-americano con l’ufficio del governatore.

Ma Skelsa ha detto che ora è Simpatico con Hochul.

L’ufficio di Hochul ha detto che i commercianti di Little Italy possono anche richiedere alcuni dei soldi della sovvenzione di Chinatown.

READ  Jackson Hole, PMI dell'Eurozona, decisione sui tassi di interesse della Corea

“Sono molto, molto felice di finanziare il museo. Stiamo facendo progressi”, ha affermato Victor Papa, presidente della Historic Chinatown-Little Italy Improvement Association.

L'ufficio di Hochul ha confermato che le aziende di Little Italy possono richiedere il contributo assegnato anche alle aziende cinesi.
L’ufficio di Hochul ha confermato che le aziende di Little Italy possono richiedere il Chinatown Companies Grant.
Stefano Yang

Scelsa ha affermato che il finanziamento aiuterà a finire il nuovo edificio al 151 di Mulberry Street senza doversi indebitare.

Il vecchio edificio a due piani che ospitava il museo nello stesso sito è stato demolito.

Skelsa ha affermato che il Museo Italo-Americano occuperà parti dei quattro piani e 7.000 piedi quadrati del nuovo edificio di sei piani da 40 milioni di dollari che includerà 20 unità abitative. Ha detto che lo sviluppo privato aiuterebbe a finanziare il nuovo museo.

Josef Schelsa, presidente dell'Italian American Museum, ha affermato che l'annuncio a sorpresa è stato apprezzato.
Il presidente del Museo Italo-Americano, Joseph Skillsa, ha detto che l’annuncio a sorpresa è stato apprezzato.
Brigitte Stelzer

Skelsa ha osservato che i funzionari eletti della città non hanno contribuito alla ricostruzione del museo.

Hochul, che ha detto agli ospiti che i suoi cinque fratelli sono sposati con italoamericani e progettano di visitare l’Italia come parte di una missione d’affari del governo, ha promesso di mantenere un “impegno sostenibile” con i leader italoamericani. Ha notato che la comunità italo-americana è il più grande gruppo etnico nello Stato di New York.

“Sia nel governo, negli affari, nella sicurezza pubblica o nelle arti, gli italoamericani sono stati determinanti nella costruzione e nel rafforzamento dello stato di New York. Sono orgoglioso di onorare l’eredità e il patrimonio della comunità italoamericana di New York, la più grande negli Stati Uniti, annunciando un milione di dollari di finanziamento del governo per aiutare a completare la costruzione dell’Italian American Museum a Little Italy”. Hochul ha detto in una dichiarazione a The Post

“Mentre ricostruiamo la nostra economia, la mia amministrazione è pienamente impegnata a sostenere le diverse comunità di New York e ad abbracciare il nostro ricco patrimonio culturale”.

READ  L'UNESCO e l'Ambasciata d'Italia lanciano un murale sui muri per diffondere la conoscenza dell'informazione sulla migrazione

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x