― Advertisement ―

spot_img
HomescienceI fossili in Cina rivelano l'emergere di vertebrati mascellari

I fossili in Cina rivelano l’emergere di vertebrati mascellari

Un gruppo di fossili in Cina scoperti in rocce risalenti a quasi 440 milioni di anni fa ha rivelato nuove specie di pesci e fornito indizi concreti sull’origine e sulla prima evoluzione dei vertebrati mascellari.

I quattro articoli pubblicati mercoledì sulla rivista Nature descrivono una serie di scoperte basate sui fossili trovati in due fossili negli strati del primo Siluriano: il “letto fossile di Chongqing” e il “letto fossile di Guizhou Shiqian”.

Il Siluriano è un’epoca compresa tra 440 e 410 milioni di anni fa, durante la quale si sono evoluti i vertebrati mascellari. È stata una svolta nell’evoluzione della vita, ma manca di precedenti fossili.

I ricercatori guidati da Zhou Min dell’Istituto di paleontologia e paleoantropologia dei vertebrati dell’Accademia cinese delle scienze hanno fornito la prima prova diretta dell’evoluzione dei vertebrati mascellari.

Descrivono un nuovo genere e specie di pesce mascellare silurian primitivo basato su cuscinetti dentali isolati raccolti nella provincia di Guizhou, nel sud-ovest della Cina, aumentando la documentazione dentale di 14 milioni di anni. Potrebbero essere i denti più antichi conosciuti di qualsiasi vertebrato mascellare.

Il team di Zhu ha anche portato alla luce a Chongqing fossili ben conservati di pesci dalla mascella con corpi completi, che mostravano ampie piastre di scudi pettorali e fornivano ulteriori indizi sull’evoluzione degli squali.

In un altro articolo, i ricercatori riportano un pesce d’acqua dolce senza mascelle che possiede un paio di pieghe delle pinne, un’enorme innovazione che si è evoluta nel lignaggio dei vertebrati senza mascelle dopo essersi discostato dai vertebrati viventi senza mascelle.

Si ritiene che questa coppia sia l’antenata delle doppie pinne che alla fine diedero origine ai nostri arti.

READ  Gli scienziati vogliono che tu li aiuti a scoprire nuovi pianeti, ed ecco come, Science News

“I due letti fossili consentono, per la prima volta, un attento esame della forma e della vita dei pesci siluriani”, ha detto Zhou. Queste scoperte fanno luce sull’emergere di vertebrati mascellari.