I leader del G7 discutono degli attacchi iraniani: l’Italia

I leader del G7 discutono degli attacchi iraniani: l’Italia

L’Italia – che detiene la presidenza di turno del Gruppo dei Paesi Avanzati – ha affermato che i leader del G7 terranno una videoconferenza domenica prossima per discutere degli attacchi iraniani contro Israele.

Il governo ha dichiarato: “La presidenza italiana del G7 ha convocato i leader del G7 per tenere una videoconferenza nel primo pomeriggio”, mentre il primo ministro Giorgia Meloni ha condannato l'attacco e ha affermato di temere di “destabilizzare la regione”.

Il Gruppo dei Sette comprende Stati Uniti, Giappone, Germania, Francia, Gran Bretagna, Italia e Canada.

L'operazione, avvenuta nella tarda serata di sabato, è stata la prima volta che l'Iran ha lanciato un attacco militare diretto sul territorio israeliano.

Nelle ultime due settimane, le autorità iraniane hanno ripetutamente promesso di “punire” Israele dopo che sette membri della Guardia rivoluzionaria, tra cui due generali della Forza Quds, sono stati uccisi in un attacco che ha portato alla distruzione del consolato iraniano a Damasco il 1° aprile.

Il ministro degli Esteri italiano Antonio Tajani ha dichiarato: “Stiamo lavorando per evitare una crisi militare più grave.

“Il G7 manderà messaggi a Israele – è necessario essere il più attenti possibile affinché la situazione non peggiori – la ritorsione iraniana di ieri sera potrebbe portare ad una spirale pericolosa”, ha detto Tajani a Rai3.

READ  Il presidente di SAG-AFTRA Fran Drescher torna a Los Angeles dopo l'avventura in Italia di Kim Kardashian — Scadenza

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x