― Advertisement ―

spot_img
HomesportI Miami Sharks sono la nuova squadra di rugby della Major League

I Miami Sharks sono la nuova squadra di rugby della Major League

Mischia, roccia e centro commerciale! Se non conosci i termini del rugby, è il momento di intensificare il tuo gioco, dato che Miami ha una nuova squadra sportiva professionistica per cui tifare.

In un evento speciale mercoledì al Faena Theatre, si è esibito Miami Sharks È ufficialmente introdotto come l’ultima aggiunta a campionato di rugbyche attualmente conta 12 squadre.

La squadra, che inizierà a giocare nel 2024, è di proprietà dell’uomo d’affari Ronaldo “Connie” Strazzolini, capo della società di servizi finanziari Magna Capital. Alejandro MacFarlane, principale azionista, Camuzzi Gas; Santiago Ocampo, amministratore delegato, Jefferies Asset Management; Marcos Galperin, Presidente di Mercado Libre. e Edgardo DeFortuna, Presidente, Fortune International Group.

“Siamo entusiasti di lavorare a stretto contatto con la comunità di Miami per portare l’interesse e la passione per questo sport a un nuovo livello”, afferma MacFarlane. la nuova era. “L’essenza di questo sport è Integrità, Passione, Disciplina, Solidarietà e Rispetto, tutte parole che crediamo debbano far parte di questa squadra e dell’ambiente che stiamo costruendo”.

I tre proprietari sono tutti amici amanti del rugby da molto tempo. Secondo MacFarlane, i proprietari hanno acquistato i diritti del franchise a dicembre e investiranno circa 20 milioni di dollari nell’operazione nei prossimi quattro anni. Per quanto riguarda la squadra, includerà da 32 a 36 giocatori. Mercoledì, la squadra ha annunciato il suo primo acquisto, l’Argentina Tommaso Copley.

Gli squali saranno addestrati da José Bellesina, che, tra gli altri importanti sforzi di formazione, ha guidato il team M20 Pumitas Argentina. Secondo MacFarlane, il team prenderà alcune nomine chiave aggiuntive, tra cui CEO, COO, assistente allenatore e altri dirigenti, nelle prossime settimane e mesi.

READ  Qualificazioni Mondiali 2022 | Le partite dell'Europa in diretta TV

“Stiamo lavorando su molti fronti diversi”, afferma. “Per quanto riguarda i giocatori, stiamo lavorando con alcuni in Europa e Sud America, e inizieremo a pubblicizzare sempre di più, soprattutto dopo luglio, quando termina l’attuale stagione di rugby della Major League”.

La domanda più grande per i Miami Sharks rimane dove giocherà la squadra. Mentre la costruzione dello stadio della squadra deve ancora essere completata, McFarlane dice che si aspettano di annunciare quel fronte a giugno o luglio.

“Siamo tra due luoghi che potrebbero contenere da 10.000 a 20.000 fan”, afferma. “Vogliamo che sia un luogo professionale. Un luogo in cui tutti possiamo partecipare, stare bene e trascorrere l’intera giornata in campo con amici e familiari”.

Per gli ultimi sviluppi sui Miami Sharks, invitiamo i fan a visitare il loro sito web, miamisharks.come canali social.