I ricercatori statunitensi progettano immagini laser 3D di fantascienza che possono muoversi nell’aria

TORONTO – I ricercatori della Brigham Young University (BYU) nello Utah hanno scoperto come utilizzare i laser per creare immagini 3D in stile fantascientifico.

Gli ologrammi sono molto simili agli ologrammi e sono ispirati agli spettacoli laser che compaiono nella fantascienza, come gli Holodecs e Vizres in “Star Trek” e “Light Sword” in “Star Wars”. Gli ologrammi non richiedono uno schermo o una grafica computerizzata.

“La maggior parte dei display 3D richiede di guardare uno schermo, ma la nostra tecnologia ci consente di creare immagini che fluttuano nello spazio, il che è fisico”, ha detto il ricercatore capo Dan Smalley in un video pubblicato dalla BYU.

Smalley e il suo team hanno dettagliato le loro scoperte in un documento pubblicato il mese scorso su Nature’s Scientific Reports.

Gli schermi utilizzano una tecnologia che Smalley e il suo team hanno sviluppato nel 2018. Utilizza “schermi a trappola ottica”, in cui una singola particella viene intrappolata nell’aria con un raggio laser e quindi spostata rapidamente, creando una traccia di luce sospesa nell’aria . Aria.

Utilizzando questa tecnologia, Smalley e il suo team sono stati in grado di creare semplici animazioni, come una figura stilizzata virtuale che cammina sul dito di una persona.

“Volevamo mostrare come questa immagine interagisce con un essere umano”, ha detto Small, che l’ha paragonata a una “stampante 3D della luce”.

Smalley ha detto: “A differenza dei film, dove le lampadine oi siluri fotonici non erano realmente nello spazio fisico. Sono reali, e se li guardi da qualsiasi angolazione, li vedrai in quello spazio”.

var addthis_config = {services_exclude: "facebook,facebook_like,twitter,google_plusone"}; jQuery(document).ready( function(){ window.fbAsyncInit = function() { FB.init({ appId : '404047912964744', // App ID channelUrl : 'https://static.ctvnews.ca/bellmedia/common/channel.html', // Channel File status : true, // check login status cookie : true, // enable cookies to allow the server to access the session xfbml : true // parse XFBML }); FB.Event.subscribe("edge.create", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_like_btn_click'); });

// BEGIN: Facebook clicks on unlike button FB.Event.subscribe("edge.remove", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_unlike_btn_click'); }); }; requiresDependency('https://s7.addthis.com/js/250/addthis_widget.js#async=1', function(){ addthis.init(); }); var plusoneOmnitureTrack = function () { $(function () { Tracking.trackSocial('google_plus_one_btn'); }) } var facebookCallback = null; requiresDependency('https://connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1&appId=404047912964744', facebookCallback, 'facebook-jssdk'); });

READ  Stati Uniti: l'ex avvocato di Trump Giuliani ha sfidato dopo il raid dell'FBI | Donald Trump News

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x