Il girone di domenica ai Campionati Europei UEFA Under 21: l’Inghilterra si qualifica vincendo su Francia, Italia e Repubblica Ceca | sotto i 21 anni

Il girone di domenica ai Campionati Europei UEFA Under 21: l’Inghilterra si qualifica vincendo su Francia, Italia e Repubblica Ceca |  sotto i 21 anni

L’Inghilterra è arrivata prima nel Gruppo C dei quarti di finale del Campionato europeo di calcio Under 21 2023 domenica, battendo Israele 2-0 e conquistando il posto nei quarti di finale.

Anche la Francia ha ottenuto una seconda vittoria battendo la Norvegia 1-0, ma dovrà aspettare per qualificarsi, mentre l’Italia ha resistito battendo la Svizzera 3-2 ei cechi hanno battuto la Germania.

L’Inghilterra è arrivata prima nel Gruppo C e domenica è tornata a Kutaisi dopo un’altra bella prestazione. Gli Young Lions hanno spinto dall’inizio e sono passati in vantaggio dopo soli 15 minuti. Una mossa che prevedeva una serie di passaggi dalla propria area di rigore si è conclusa con Anthony Gordon che si è alzato di testa su un cross di Morgan Gibbs-White.

La migliore occasione per Israele è arrivata poco prima dell’intervallo, quando James Trafford ha deviato una punizione di Ethan Azoulay intorno al palo. Emil Smith Rowe ha raddoppiato il vantaggio dell’Inghilterra a metà del secondo tempo con un finale basso dopo una raffica di primi passaggi.

giocatore della partita: Angel Gomes (Inghilterra)

Statistiche chiaveL’Inghilterra si è qualificata con una partita disponibile in questo torneo per la prima volta dal 2009, quando raggiunse l’ultima finale.

Highlights: Inghilterra – Israele 2-0

Il gol deviato di Martin Vittek a tre minuti dalla fine ha regalato alla Repubblica Ceca una vittoria indimenticabile, che ha resistito all’implacabile pressione della Germania e ha sfruttato le sue occasioni dal punto di vista medico. Un gol di Vaclav Sijk al 33′ aveva aperto le marcature per la squadra di Jan Suchuparek a Batumi, ma hanno dovuto rifarlo dopo la risposta dei padroni di casa.

READ  Il vino bianco in Italia ha abbastanza varietà da esplorare per tutta la vita

La Germania era già andata vicina al gol del vantaggio con una punizione di Angelo Stiller parata da Vitislav Jarosz, che ha anche parato Kevin Schade dopo la ripresa. Steeler ha continuato a trovare l’angolo inferiore dal limite dell’area di rigore, ma il difensore dello Sparta Praha Vittek ha sparato regalando alla sua squadra la terza vittoria nelle ultime 13 partite nelle finali.

giocatore della partita: Martin Vittek (Repubblica Ceca)

Statistiche chiave: La Repubblica Ceca è diventata la seconda squadra a battere la Germania nelle ultime 21 partite di qualificazione e finali del torneo (V15 P4).

Ultime partite Gruppo C (mercoledì): Inghilterra – Germania, Israele contro la Repubblica Ceca

Highlights: Repubblica Ceca – Germania 2-1

L’Italia ha resistito alla vittoria di una classica a Cluj-Napoca e ha mantenuto vive le proprie speranze nel Gruppo D. In cerca di una vittoria dopo la prima sconfitta contro la Francia, la squadra del tecnico Paolo Nicolato è andata in vantaggio di tre gol. Lorenzo Perola insacca di testa su calcio d’angolo, Wilfried Genonto segna al raddoppio e Fabiano Parisi calcia in casa portandoli in stretto controllo prima dell’intervallo.

Tuttavia, gli svizzeri sono stati ravvivati ​​da un bel tiro dalla distanza di Kastriot Emery, e quando Zaki Amdoni ha segnato il 3-2, l’Italia era seriamente minacciata. In effetti, il subentrato Darian Males avrebbe potuto pareggiare le cose dopo aver premuto in porta, ma alla fine ha tirato a lato.

giocatore della partita: Raúl Bellanova (Italia)

Statistiche chiaveL’Italia è imbattuta nelle 12 partite di qualificazione e finale per il Campionato Under 21 tra queste due nazioni (V7 P5).

READ  Il Primo Ministro esplora potenziali opportunità di collaborazione nell'innovazione della trasformazione alimentare a Parma, in Italia

Riepilogo: Svizzera 2-3 Italia

Michael Ulis ha segnato il gol della vittoria al 57′ quando la Francia ha battuto la Norvegia assicurandosi una vittoria di due punti e un vantaggio di tre punti in testa al Gruppo D. Approfittando della forza della sua squadra in profondità, l’allenatore Sylvain Ripoll ha apportato sette modifiche a la formazione titolare. che ha sconfitto l’Italia al primo turno, e inizialmente Les Bleuets ha lottato per la fluidità.

È arrivato dopo l’intervallo quando Amine Adly è esplosa sulla sinistra prima di crossare per consentire allo smarcato Ulysses di applicare un potente finale sul palo posteriore. Il vantaggio è sembrato traballante nei momenti in cui la Norvegia ha minacciato, in particolare sui calci piazzati, ma ha fatto poco per mettere alla prova Lucas Chevalier contro la Francia ed è rimasta l’ultima della classifica con zero punti.

giocatore della partita: Michael Ulis (Francia)

Statistiche chiaveLa Francia ha vinto tutte le ultime 14 partite della fase a gironi tranne due (12 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta).

Ultime partite del Gruppo D (mercoledì)Svizzera – Francia, Italia – Norvegia

Riepilogo: Norvegia – Francia 0-1

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x