― Advertisement ―

spot_img
HomeTechIl nuovo iPhone 15 Pro Max mostra una protuberanza della fotocamera più...

Il nuovo iPhone 15 Pro Max mostra una protuberanza della fotocamera più grande

I nuovi rendering dell’iPhone 15 Pro Max mostrano che il modello ha una protuberanza leggermente più grande per la fotocamera posteriore, oltre a offrire un’altra occhiata ai pulsanti a stato solido.

I produttori di custodie utilizzano spesso le perdite per creare un disegno CAD dei modelli di iPhone in arrivo prima del lancio ufficiale. In una di queste fughe di notizie, sembra che ci sia la convinzione che la protuberanza della fotocamera aumenterà di dimensioni nelle versioni 2023.

Tratto dal design CAD del prodotto accessorio, trapelato da “ShrimpApplePro” e pubblicato Su Twitter sabato, ha fornito tutte le principali visualizzazioni dell’iPhone 15 Pro Max. Come parte del rilascio, il leaker fornisce un elenco di misurazioni e note dal CAD stesso.

ShrimpApplePro afferma che la protuberanza della fotocamera è di 3,78 mm, che è circa il 5% più grande della versione per iPhone 14 Pro Max. Altri leaker hanno indicato perdite a febbraio secondo cui la protuberanza potrebbe essere più sottile.

I diametri dell’anello della fotocamera sono indicati come 16,2 mm e c’è anche un obiettivo della fotocamera da 13 mm nel mix, che secondo la perdita è più o meno lo stesso del 2022.

Il diametro del flash posteriore di 6,7 mm è inferiore ai 6,9 mm del 2022, con il diametro del microfono compreso tra 1,15 mm e 0,75 mm. La Dynamic Island sembra avere le stesse dimensioni dei modelli precedenti.

READ  Il tuo computer funzionerà su Crysis 4? Stiamo per scoprirlo

Shrimp ammette che le loro misurazioni “potrebbero non essere esattamente le stesse di altre là fuori, ma penso che le sue misurazioni siano accurate”.

Oltre alla protuberanza della fotocamera, il leaker discute anche delle “cose ​​strane” sopra i pulsanti del volume sullo stato solido. Si ritiene che sia un riempimento conduttivo che verrà integrato nelle custodie del telefono, per consentire gesti completi o sensibilità all’azione.

C’è anche un’affermazione secondo cui lo stesso riempimento è stato incluso sui modelli iPhone 15 e Plus, il che significa che i pulsanti a stato solido possono essere inclusi in tutta la gamma.

Sebbene i disegni CAD dei produttori di accessori a volte siano abbastanza accurati, spesso si basano su fughe di notizie e voci per crearli e potrebbero non essere necessariamente dati validi provenienti da Apple o dalla sua catena di fornitura. Non vi è alcuna garanzia che le informazioni siano corrette, ma è una buona guida su che tipo di cose aspettarsi dal lancio autunnale di Apple.