Il Pentagono afferma che gli aerei militari statunitensi sono costretti a eludere il “rumore” degli aerei cinesi – National

un Esercito cinese L’aereo è arrivato a meno di 20 piedi (6 metri) dal muso di un aereo USAF nel sud conteso Cina L’esercito americano ha detto giovedì che il mare la scorsa settimana lo ha costretto a compiere manovre evasive per evitare di entrare in collisione con lo spazio aereo internazionale.

Lo scontro ravvicinato ha seguito quella che gli Stati Uniti hanno descritto come una recente tendenza di comportamento sempre più pericoloso da parte degli aerei militari cinesi che hanno “trascurato” anche quelli di altri paesi che operano nella regione, incluso il Canada.

L’esercito americano ha dichiarato in una dichiarazione che l’ultimo incidente, che ha coinvolto un jet da combattimento J-11 della marina cinese e un RC-135 dell’aeronautica americana, è avvenuto il 21 dicembre.

“Ci aspettiamo che tutti i paesi della regione indo-pacifica utilizzino lo spazio aereo internazionale in modo sicuro e in conformità con il diritto internazionale”, ha aggiunto.

Leggi di più:

Un aereo militare canadese è stato “intercettato” da aerei cinesi durante l’ultima missione

La storia continua sotto l’annuncio

L’ambasciata cinese a Washington non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

In passato, la Cina ha affermato che l’invio di navi e aerei da parte degli Stati Uniti nel Mar Cinese Meridionale non è positivo per la pace.

Gli aerei e le navi militari statunitensi effettuano regolarmente la sorveglianza e viaggiano attraverso la regione.

La Cina rivendica vaste aree del Mar Cinese Meridionale che si sovrappongono alle zone economiche esclusive di Vietnam, Malesia, Brunei, Indonesia e Filippine.

Trilioni di dollari di scambi fluiscono ogni anno attraverso il corso d’acqua, che contiene anche ricche zone di pesca e giacimenti di gas.


Fai clic per riprodurre il video:

La Cina afferma che gli aerei militari canadesi hanno aumentato le operazioni di ricognizione e provocazione


In un incontro con il suo omologo cinese a novembre, il segretario alla Difesa americano, Lloyd Austin, ha sollevato la necessità di migliorare le comunicazioni in caso di crisi e ha anche fatto riferimento a quello che ha definito il comportamento pericoloso degli aerei militari cinesi.

La storia continua sotto l’annuncio

Nonostante le tensioni tra Stati Uniti e Cina, i funzionari militari americani hanno cercato a lungo di mantenere linee di comunicazione aperte con le loro controparti cinesi per mitigare il rischio di potenziali scontri o affrontare eventuali incidenti.

Il ministero della Difesa australiano ha dichiarato a giugno che un caccia cinese ha seriamente intercettato un aereo da ricognizione militare australiano nell’area del Mar Cinese Meridionale a maggio.

L’Australia ha detto che l’aereo cinese ha girato vicino all’aereo della RAAF e ha rilasciato un “pacchetto di pula” contenente piccoli pezzi di alluminio che sono stati inghiottiti nel motore dell’aereo australiano.


Fai clic per riprodurre il video:

Il mondo ha reagito agli aerei da combattimento cinesi che, secondo quanto riferito, “ronzavano” aerei militari canadesi


nel mese di giugno, L’esercito canadese ha accusato gli aerei da guerra cinesi Molestare i suoi aerei di pattuglia mentre monitorano le operazioni per eludere le sanzioni delle Nazioni Unite sulla Corea del Nord, costringendo a volte gli aerei canadesi a deviare dalle loro traiettorie di volo.

Fonti hanno detto a Global News all’epoca che ci sono stati quasi 60 di questi tipi di intercettazioni di aerei da combattimento cinesi dal Natale 2021, e più di due dozzine di loro sono state considerate pericolose.

La storia continua sotto l’annuncio

Quegli aerei volavano spesso entro 20-100 piedi dall’aereo canadese, hanno detto fonti all’epoca, così vicini che i piloti canadesi potevano stabilire un contatto visivo con i piloti cinesi e talvolta persino vederli alzare il dito medio. Le fonti hanno parlato a condizione di anonimato per discutere di informazioni sensibili.

All’epoca, un portavoce del Dipartimento della Difesa nazionale ha affermato che gli incidenti erano “allarmanti e in aumento di frequenza”.

Nel frattempo, Pechino ha insistito sul fatto che i suoi militari hanno adottato misure ragionevoli per contrastare le “azioni pericolose e provocatorie” del Canada nella regione.

Leggi di più:

Perché la Cina fa ronzare gli aerei canadesi e australiani? Ecco cosa devi sapere

A novembre, La sezione ha detto Global News Gli aerei militari cinesi avevano nuovamente “intercettato” il CP-140 Aurora canadese durante “l’ultima iterazione” dell’Operazione Neon, la missione sanzionatoria nordcoreana, svoltasi tra settembre e novembre.

Le relazioni tra la Cina e gli Stati Uniti sono state tese, con attriti tra le due maggiori economie mondiali su tutto, da Taiwan e il rispetto dei diritti umani della Cina alla sua attività militare nel Mar Cinese Meridionale.

La visita della presidente della Camera degli Stati Uniti Nancy Pelosi a Taiwan ad agosto ha irritato la Cina, che l’ha vista come un tentativo da parte degli Stati Uniti di interferire nei suoi affari interni. La Cina ha successivamente lanciato esercitazioni militari vicino all’isola.

La storia continua sotto l’annuncio

Gli Stati Uniti non hanno relazioni diplomatiche formali con Taiwan, ma sono tenuti per legge a fornire all’isola i mezzi per difendersi.

—con file aggiuntivi da Global News

READ  L'ex presidente Karzai afferma che gli Stati Uniti hanno fallito in Afghanistan | Notizie di conflitto

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x