― Advertisement ―

spot_img
HomeEconomyIl presidente Akufo-Addo è in visita di Stato in Portogallo e in...

Il presidente Akufo-Addo è in visita di Stato in Portogallo e in Italia

La visita del presidente arriva in risposta a un invito del presidente portoghese Marcelo Rebelo de Souza e rappresenta un passo importante nel rafforzamento delle relazioni bilaterali e nell’esplorazione di vie di cooperazione.

Accompagnato da una delegazione di alti funzionari, tra cui il Ministro degli Affari Esteri, Sig.ra Shirley Ayurekur Botshuayi, il Ministro della Difesa, On. Dominic Netiol, Ministro dell’Istruzione, On. Yau Osei Adutom, e il ministro dell’agricoltura, on. Il presidente Brian Acheampong e il presidente Akufo-Addo hanno lasciato il Ghana lunedì 17 luglio 2023.

Durante la sua permanenza a Lisbona, il presidente ghanese parteciperà al Forum euro-africano, evento organizzato dal governo portoghese. Il forum, che si svolgerà mercoledì 19 luglio 2023, mira a rafforzare il dialogo e la cooperazione tra i paesi europei e africani.

Dopo i suoi impegni in Portogallo, il Presidente Akufo-Addo si recherà in Italia per partecipare al 4° Summit Annuale ECAM come relatore principale.

L’European Business Council for Africa and the Middle East (ECAM) ha esteso un invito al presidente ghanese in riconoscimento della sua leadership e competenza negli affari africani. Il vertice, in programma dal 23 al 24 luglio 2023, offrirà al presidente Akufo-Addo l’opportunità di rivolgersi alle principali parti interessate e di evidenziare l’impegno del Ghana per lo sviluppo regionale.

Oltre al vertice, il Presidente Akufo-Addo ha in programma un incontro con il Primo Ministro italiano, S.E. Giorgia Meloni, per discutere questioni di reciproco interesse tra i due Paesi. L’incontro dovrebbe toccare varie aree di cooperazione, tra cui il commercio, gli investimenti e gli scambi culturali.

La visita del presidente Akufo-Addo dimostra l’impegno del Ghana per espandere le sue partnership globali e promuovere una cooperazione significativa. Si prevede che questi impegni produrranno risultati positivi sia per il Ghana che per le sue controparti europee.

READ  Un analogico che combatte speculatori e robot con uno sforzo maggiore rispetto alla PS5

Il presidente dovrebbe tornare in Ghana lunedì 24 luglio 2023. In sua assenza, il vicepresidente Alhaji Dr. Muhammadu Baumea assumerà le funzioni di presidenza ai sensi dell’articolo 60 (8) della Costituzione.