Il primo ministro filo-Pechino delle Isole Salomone non manterrà il suo incarico dopo le elezioni

Il primo ministro filo-Pechino delle Isole Salomone non manterrà il suo incarico dopo le elezioni

MELBOURNE, Australia (AP) – Il primo ministro pro-Pechino delle Isole Salomone Manasseh Sogavare si è ritirato lunedì dalla competizione per rimanere a capo del governo della nazione insulare strategicamente importante del Pacifico meridionale in seguito alle conseguenze della… Due settimane fa ci sono le elezioni generali Questo è Centrale nella rivalità USA-Cina Nella regione.

Sogavare è stato rieletto al Parlamento. Ma lunedì ha detto in una conferenza stampa nella capitale, Honiara, che non sarà nominato quando i 50 parlamentari neoeletti voteranno giovedì per scegliere il primo ministro, ha riferito l'Australian Broadcasting Corporation.

Sogavare sperava di diventare il primo primo ministro delle Isole Salomone a mantenere il potere per due mandati quadriennali consecutivi dopo le elezioni del 17 aprile. Durante il suo precedente mandato, Aumenta l’influenza della Cina Di più in Solimano che in qualsiasi altro posto nel Pacifico meridionale.

Sogavare spostò le alleanze diplomatiche da Taiwan a Pechino e colpì A Accordo di sicurezza riservato Ciò ha fatto temere che la marina cinese potesse prendere piede nella regione.

Sogavare ha dichiarato nella sua conferenza stampa di essere stato “screditato dai media” e che la sua famiglia è stata sottoposta a “violazioni senza precedenti”, ha riferito la ABC.

Il Partito della Proprietà, dell'Unità e della Responsabilità Sogavare, noto come Il nostro partito, ha ottenuto 15 seggi alle elezioni, più di qualsiasi altro partito. Il candidato del partito a Primo Ministro sarà il ministro degli Esteri Jeremiah Maneley.

Il primo ministro ha bisogno del sostegno di almeno 26 deputati nell’assemblea da 50 seggi.

Gli osservatori ipotizzano che la Cina possa aver segretamente sostenuto più candidati di Sogavare alle elezioni, nel tentativo di garantire che il cambio di governo non riduca l'influenza di Pechino.

READ  L'India si sta preparando per il secondo forte ciclone in 10 giorni

È possibile che Sogavare torni al potere durante l'attuale mandato quadriennale. È stato eletto primo ministro dopo le ultime elezioni del 2019. Ma ha ricoperto la carica di primo ministro tre volte prima del 2019 perché i suoi predecessori si sono dimessi o sono stati estromessi dai legislatori in un sistema politico difficile.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x