Il progetto Calgary “molto speciale” condivide storie di nuovi arrivati ​​- Calgary

Il progetto Calgary “molto speciale” condivide storie di nuovi arrivati ​​- Calgary

I nuovi immigrati a Calgary hanno una nuova opportunità per condividere le loro storie.

Fa parte di un progetto volto a promuovere la gentilezza e la comprensione.

Il musicista locale Jiajia Li ha creato una mostra intitolata “Migrant Story Project: Experience No. 1”.

Situata in un atrio dell'Arts Commons, la mostra fornisce un paesaggio sonoro di vari brani audio riprodotti dagli altoparlanti nel soffitto.

L'audio include registrazioni sul campo effettuate da Lee, comprese cose come canti, rumori del traffico e suoni dei ristoranti.

Il panorama sonoro include anche i nuovi immigrati che parlano delle sfide che devono affrontare nell'adattarsi alla loro nuova vita a Calgary.

Ultime notizie dal Canada e da tutto il mondo consegnate nella tua casella di posta non appena accadono.

“Sono nato e cresciuto a Pechino, in Cina, e come immigrato ho dovuto affrontare molte difficoltà, essendo isolato e con la mia famiglia lontana”, ha detto Lee. “Quindi ho voluto cogliere l'opportunità di entrare in contatto con altri immigrati e imparare le loro storie.”

La storia continua sotto l'annuncio

La mostra include commenti di persone arrivate in Canada da luoghi come Cuba e Iran.

La voce di Danny Long appare nel paesaggio sonoro.

“La mia famiglia è venuta qui come rifugiata dal Vietnam, e questa è una domanda difficile per molte persone: trovare un posto a cui appartenere”, ha detto Long. “Condividere questa esperienza è forse il modo migliore per mostrare agli altri che esistono molteplici definizioni di cosa può essere una casa”.

READ  Google Magic Compose beta è disponibile, ma invia i tuoi messaggi a Google

La mostra sul paesaggio sonoro durerà fino al 5 maggio presso l'Arts Commons.

“Si arriva a sentire qualcosa che è spesso molto speciale e penso che sia molto speciale”, ha detto Joshua Dallidon, direttore associato di Arts Commons. “Quindi avere l'opportunità di ascoltare storie su cosa vuol dire venire in posti nuovi è qualcosa in cui penso che tutti possiamo identificarci.”

Lee dice che questo è un buon momento per condividere storie di immigrati.

“Il mondo è molto polarizzato adesso”, mi ha detto. “Così possiamo offrire alle persone l’opportunità di capirsi e quindi offrire un po’ di gentilezza”.

&Copy 2024 Global News, una divisione di Corus Entertainment Inc.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x