Il senegalese Macky Sall rinvia le elezioni presidenziali Notizie sulle elezioni

Il senegalese Macky Sall rinvia le elezioni presidenziali  Notizie sulle elezioni

La votazione, prevista per il 25 febbraio, è stata rinviata dopo una disputa sulla lista dei candidati.

Il presidente senegalese Macky Sall ha deciso di rinviare a data da destinarsi le elezioni presidenziali previste per il 25 febbraio.

Sabato il presidente ha annunciato, in un discorso televisivo alla nazione, di aver abolito la relativa legge elettorale, a causa di una disputa sulla lista dei candidati.

Sall ha affermato di aver firmato un decreto che annulla la procedura iniziata nel novembre 2023 e che fissava la data originaria delle elezioni.

Ha aggiunto: “Inizierò un dialogo nazionale aperto per creare le condizioni per lo svolgimento di elezioni libere, trasparenti e inclusive in Senegal in cui prevalgano la pace e la riconciliazione”, senza specificare una nuova data.

Questo annuncio arriva in un momento in cui i legislatori stanno indagando su due giudici del Consiglio costituzionale la cui integrità nel processo elettorale è stata messa in discussione.

Il mese scorso le autorità elettorali hanno escluso alcuni membri dell'opposizione dalla lista dei candidati.

Il Partito Democratico del Senegal, all'opposizione, il cui candidato Karim Wade figurava tra gli esclusi, aveva precedentemente presentato una richiesta formale di rinvio del voto.

Ma un altro partito ha affermato che fermare temporaneamente le elezioni sarebbe quello che definisce un “colpo di stato istituzionale”.

La decisione del Consiglio costituzionale di squalificare candidati di spicco ha alimentato un crescente malcontento sul processo elettorale, con i candidati squalificati che affermano che le regole di nomina non sono state applicate equamente, un'affermazione che le autorità negano.

“Queste condizioni turbolente potrebbero minare seriamente la credibilità del voto seminando i semi del conflitto prima e dopo le elezioni”, ha detto il presidente nel suo discorso.

“Di fronte all'incertezza”

Nicolas Haque di Al Jazeera, riferendo da Dakar, ha detto che Sall ha citato diverse ragioni per cui le elezioni non dovrebbero tenersi.

Ha detto: “C'erano dubbi sul processo elettorale… Questo perché alcuni dei principali candidati o leader politici dell'opposizione non sono in corsa”.

Haq ha detto che tra gli esclusi c'era Wade, che vive in esilio in Qatar e non gli è stato permesso di partecipare alla gara a causa delle accuse di avere la doppia cittadinanza francese e senegalese. Un'altra candidata esclusa, Rose Wardini, è attualmente in stato di detenzione ed è accusata anche lei di avere la doppia cittadinanza. Il nostro corrispondente ha spiegato che anche il popolare leader dell'opposizione, Ousmane Sonko, e il suo rivale elettorale, Basiro Diomaye Faye, sono in prigione.

“Le condizioni per il processo elettorale in quella che di solito è considerata una delle democrazie più stabili della regione appaiono quindi instabili. Per questo il presidente Macky Sall ha dichiarato di aver preso la decisione di rinviare le elezioni e di chiedere un dialogo nazionale.

Sall ha detto che non si candiderà per un terzo mandato, un punto che ha ribadito nel suo discorso di sabato. Ha aggiunto: “Per me, il mio impegno ufficiale a non candidarmi alle elezioni presidenziali non è cambiato”.

Questa è la prima volta che le elezioni presidenziali senegalesi vengono rinviate.

“[Senegal] “C'è sempre stato un processo democratico pacifico e un processo elettorale in cui un presidente consegna il potere al presidente successivo, quindi questo non ha precedenti per il governo, il processo elettorale e per il popolo senegalese”, ha detto Haq.

READ  L'uragano Gaylord uccide 1 persona e ne ferisce più di 40 (aggiornamento, 7 foto)

“C'erano 20 candidati in corsa. Ora il popolo senegalese si trova ad affrontare l'incertezza su chi guiderà questo Paese e, soprattutto, quando si terranno le elezioni.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x