Il taglio del 73% per Esautomotion è ora accompagnato da un segnale rialzista: c’è uno scoppio all’orizzonte?

Il taglio del 73% per Esautomotion è ora associato a un segnale rialzista. Prima di parlare del titolo, facciamo un’introduzione.

Oggi iniziamo questa analisi del titolo con una domanda: quali sono le possibilità che il mercato azionario risalga dopo la caduta? 50,60,70? Nessun errore al 100%. Sul lato negativo, è periodicamente seguito da massimi e poi da minimi. Tutto, è solo questione di tempo

Sono regole elementari che pochi capiscono, altrimenti tutti vinceranno. Perché allora guadagna così poco in borsa? Il motivo è la debole prospettiva con cui si affronta l’argomento. Molti invece seguono un miraggio di soldi facili e cercano di arricchirsi in una settimana o un mese. Nel frattempo, gli anni passano e si accumulano enormi perdite. Se invece acquistano e mantengono beni sottovalutati, potrebbero aver già fatto fortuna.

Il taglio del 73% per Esautomotion è ora accompagnato da un segnale rialzista: c’è uno scoppio all’orizzonte?

Il la società Sviluppa, produce e vende prodotti e servizi di automazione industriale in Italia. Titolo (MIL: ESAULa giornata di negoziazione si è chiusa il 16 dicembre alle 2.00. Dall’inizio dell’anno il minimo è stato fissato a 1.265 e il massimo a 2.62. Il prezzo del titolo nel 2018 è stato di 3,86 e quindi è sceso da questo livello ai valori attuali del 48,18%.

Studia le basi

Si prevede che i profitti cresceranno del 36,04% all’anno. Siamo andati a leggere le raccomandazioni di altri analisti sul titolo e abbiamo trovato solo 1 opinione, con un target price di 3.49. Come di consueto, abbiamo studiato i bilanci degli ultimi anni, la loro natura con il metodo del discounted cash flow e stimato il fair value a 3,46.

READ  L'Italia ha iniziato a trasferire denaro ai parenti dei pescatori indiani uccisi dai suoi Marines: Center to SC

Studia i grafici

Un pattern rialzista si è formato nelle ultime 6 settimane, quindi i rialzisti dovrebbero essere imminenti. La nostra strategia è quella di acquistare il titolo in apertura il 17 e rimanere a lungo termine con lo stop loss a 1,92.

Qual è il rischio?

Capitale diminuito (circa 24 milioni) e questo potrebbe far aumentare i prezzi in modo drammatico.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x