Il telescopio spaziale Hubble cattura una scintillante galassia a spirale

L’immagine di questa settimana dal telescopio spaziale Hubble mostra una galassia perfetta, in qualche modo conosciuta come Mrk 1337. Si trova a 120 milioni di anni luce di distanza nella costellazione della Vergine ed è una galassia a spirale debolmente sbarrata. Una galassia a spirale è una galassia come la nostra Via Lattea, in cui le “braccia” di stelle si estendono dal centro affollato della galassia per formare una forma a spirale.

Questa immagine del telescopio spaziale Hubble della NASA/ESA mostra la galassia a spirale Mrk (Markarian) 1337, che si trova a circa 120 milioni di anni luce dalla Terra nella costellazione della Vergine. Mrk 1337 è una galassia a spirale debolmente barrata, che come suggerisce il nome significa che i bracci a spirale si irradiano da una banda centrale di gas e stelle. Le barre si trovano in quasi la metà delle galassie a spirale, inclusa la nostra Via Lattea. ESA/Hubble e NASA, A. Riess et al.

e Galassia a spirale “proibita” È uno che ha una banda centrale – di nuovo, come la Via Lattea – dove polvere e gas stanno generando nuove stelle in una regione allungata al centro della galassia. La barra di questa galassia è solo una barra debole, il che significa che è difficile da vedere, ma puoi vedere una barra molto più chiara nelle immagini di altre galassie come Immagine precedente del telescopio Hubble di NGC 7773.

“La Wide Field Camera 3 di Hubble ha catturato Mrk 1337 a un’ampia gamma di lunghezze d’onda dell’ultravioletto, del visibile e dell’infrarosso, producendo questa immagine riccamente dettagliata”, hanno scritto gli scienziati di Hubble. Catturando dati a diverse lunghezze d’onda, gli scienziati possono vedere diverse caratteristiche della galassia. Osservando la lunghezza d’onda della radiazione infrarossa, ad esempio, i telescopi possono “vedere” il calore e identificare le aree dell’immagine più calde di altre. e da Considera la lunghezza d’onda dell’ultravioletto, Hubble può vedere l’illuminazione di oggetti più caldi come le stelle molto giovani.

READ  Resti di una specie di dinosauro "molto rara" scoperta in Brasile

Gli astronomi possono Combina note di lunghezze d’onda della luce visibile, dell’ultravioletto o dell’infrarosso per catturare diverse caratteristiche e avere una panoramica più dettagliata di un oggetto, in questo caso questa bellissima galassia a spirale.

Raccomandazioni della redazione




Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x