― Advertisement ―

spot_img
HomeTop NewsIl vulcano italiano dell'Etna emette fumo e cenere in una nuova eruzione

Il vulcano italiano dell’Etna emette fumo e cenere in una nuova eruzione

Le nubi dense attorno alla sommità del vulcano hanno ostruito la visibilità, mascherando gli scarichi di cenere nell’atmosfera

L’Etna, il vulcano più attivo d’Europa, ha iniziato a eruttare, sputando cenere su Catania, la città più grande della Sicilia orientale, causando la sospensione dei voli all’aeroporto di quella città.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia italiano, o INGV, che monitora da vicino l’Etna con strumenti sui pendii, ha notato che la copertura nuvolosa in un giorno di pioggia ostruiva la vista dell’eruzione, che spesso fornisce uno spettacolo sbalorditivo di lava fumante mentre l’eruzione non è che si verificano. Esplosioni rare.

L’istituto ha affermato che la cenere è caduta su Catania e su almeno un paese sulle pendici abitate dell’Etna. Non sono stati segnalati feriti.

L’aeroporto di Catania ha dichiarato che le operazioni di volo sono state temporaneamente sospese a causa dell’Ashfall.

L’INGV ha indicato che il monitoraggio ha registrato evidenze di escalation dell’attività di tremore negli ultimi giorni.

L’agenzia di stampa italiana ANSA ha riferito che i residenti delle città di Adrano e Biancavilla hanno riferito di aver sentito domenica una forte esplosione dal vulcano.

Giovedì, l’Agenzia nazionale della protezione civile italiana aveva indicato in un avviso che, alla luce dell’aumento dell’attività vulcanica, potrebbero verificarsi cambiamenti “bruschi” nell’attività dell’Etna.

All’inizio del 2021, l’eruzione è durata diverse settimane.

READ  La comunità italiana si è riunita dopo che 3 bambini sono stati accoltellati a morte e 2 feriti