Kenny McClain si gode un momento speciale dopo aver segnato il gol nel finale della Scozia contro la Norvegia

Kenny McClain si gode un momento speciale dopo aver segnato il gol nel finale della Scozia contro la Norvegia

Kenny McClain ha vissuto un momento speciale della sua carriera con una vittoria in extremis contro la Scozia, conquistando i tre punti decisivi nelle qualificazioni a Euro 2024 dopo una vittoria per 2-1 in Norvegia.

McLean ha segnato un bel finale all’89’ con il piede destro 10 minuti dopo essere uscito dalla panchina e due minuti dopo che Lyndon Dykes ha annullato il primo gol di Erling Haaland al 61′ dal dischetto.

Il centrocampista sinistro McClain ha dichiarato: “È stato molto speciale, un momento davvero bello per tutti i soggetti coinvolti e ovviamente per i tifosi che hanno viaggiato: è stato fantastico, ora li sento fuori.

“Ovviamente prima avevo solo il gol di San Marino quindi sono contento di segnare un gol così importante.

“Non so se sono stato molto contento di Dykesy – mi ha messo alla mia destra – ma per fortuna ha funzionato. Non è uscito molto ma per fortuna ha dato i suoi frutti”.

MacLean faceva parte di un cambiamento a tre dal manager Steve Clarke che ha visto anche l’unione di Billy Gilmour e Stuart Armstrong, dopo che Liam Cooper aveva precedentemente sostituito lo stanco Kieran Tierney.

Il giocatore del Norwich ha dichiarato: “L’allenatore è costantemente intorno alla squadra, è un gioco di squadra ed è quello che ci interessa sempre.

“La maggior parte delle volte facciamo quattro o cinque sostituzioni, quindi tutti devono essere pronti e grazie a Dio sono stati i ragazzi a venire.

“Abbiamo lavorato insieme nelle ultime due settimane e ci siamo accampati Spagna E ho lavorato sodo tutto il tempo, quindi ottenere ricompense è eccellente.

READ  10 dei momenti più memorabili nella storia della Formula 1

Dykes è stato felicissimo del suo gol e dell’assist dopo una notte impegnativa in attacco da solo con temperature intorno ai 30 gradi al calcio d’inizio.

L’attaccante del QPR ha dichiarato: “È stata una partita difficile. Hanno giocato bene. Non abbiamo giocato bene come avremmo voluto, ma ho aspettato questa opportunità tutta la notte ed ero felice di vederla arrivare”.

“A volte è una situazione complicata, non sempre ti viene incontro. Le palle mi venivano addosso, volavano dappertutto e probabilmente mi sorpassavano. Ma stavo cercando di mantenere la testa e aspettare l’opportunità.

“Devo continuare a tirare e sperare quando arrivano le occasioni, arrivano perché la palla che rotola in quella porta è stata la cosa più lenta che abbia mai visto e stavo avendo un infarto. Ero solo felice di vederla oltrepassare il traguardo.

“E ovviamente quando Kenny ha segnato, è stata la ciliegina sulla torta”.

La Scozia ha aumentato il proprio vantaggio in testa al Gruppo A, ma deve affrontare una rapida inversione di tendenza in vista della visita in Georgia di martedì.

McClain ha detto: “È stato un grande passo per noi nel gruppo, ma abbiamo molto lavoro da fare e abbiamo una partita tra pochi giorni.

“Ci divertiremo ora, ma dobbiamo andare a riprenderci. Nessuno vuole sentirne parlare, ma questo è quello che dobbiamo fare”.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x