La Francia batte l’Italia nella gara inaugurale degli Europei Under 19

La Francia batte l’Italia nella gara inaugurale degli Europei Under 19

La splendida rimonta da 99 yard di Timothy Labarriere ha aperto la strada alla vittoria per 32-21 della Francia sull’Italia nella partita di apertura del Gruppo A del Campionato FIFA Under 19.

Nel secondo gruppo, la Germania ha iniziato la sua stagione con una vittoria dominante con il punteggio di 48-6, condannando la Danimarca alla seconda sconfitta consecutiva.

L’Italia è riuscita a strappare la sconfitta allo Stadio Beltrametti di Piacenza dopo un precipitoso touchdown del centrocampista Emanuele Dino e un field goal da 27 yard di Andrea Mauro Girardi che hanno aperto il vantaggio dei padroni di casa per 21-16 a 5:27 dalla fine.

Invece di puntare o dirigere la palla lontano dal pericoloso LaBarriere, l’Italia ha calciato il difensore che è stato bravo a prendere la presa a un metro di distanza e poi ha corso indisturbata lungo la linea laterale sinistra fino alla end zone. Il centrocampista Adrian Rozic ha realizzato con successo una trasformazione da due punti e la Francia ha condotto una partita emozionante 24-21.

Con molto tempo a disposizione, tutti e tre i time-out rimanenti e l’affidabile gamba di Girardi per pareggiare potenzialmente la gara, l’Italia è rimasta indietro con una serie di rigori e la Francia è riuscita a vincere un’espulsione decisiva nel terzo.

Un punt ribaltato e un’altra flag per un punt in ritardo hanno consegnato la palla alla Francia sulla linea delle dieci yard italiane e da lì Rozic è corso in end zone per un altro touchdown. Gli ospiti sono riusciti anche a ottenere altri due punti quando il punto extra di Aidan Spelmont è stato bloccato, ma il calciatore ha poi raccolto la palla vagante per segnare e aprire un inattaccabile vantaggio di nove punti.

Una partita divertente e ricca di azione ha visto l’Italia aprire le marcature con un interno di Lorenzo Mancini, che è rimbalzato fuori per un touchdown e Girardi ha poi aggiunto il punto. Il suo field goal da 42 yard alla fine del primo quarto ha aperto un vantaggio di 10-0.

La difesa italiana ha sventato un promettente attacco francese prima che gli ospiti tornassero in partita. Guillaume Nello ha letto perfettamente l’azione per effettuare l’intercettazione e dopo essere tornato in zona rossa Kelian Nah Goueu è corso fuori per un touchdown da 15 yard. Il punto in più di Spelmont ha spinto la Francia a meno di tre punti.

L’Italia potrebbe aver aumentato il suo vantaggio prima dell’intervallo, ma a 12 secondi dalla fine del quarto e 11, Romain Faubert Miyakawa ha effettuato un’intercettazione in end zone.

La Francia e poi l’Italia hanno aggiunto due punti al loro totale con una sicurezza prima che la Francia passasse in vantaggio per la prima volta, conducendo 16-12. LaBarriere ha dato un’idea di quello che sarebbe successo dopo con un lungo calcio d’inizio prolungato da un rigore e nella prima giocata del quarto quarto Rozic ha segnato un touchdown sul portiere del quarterback.

In risposta, Dino ha colpito Riccardo Zanotti dietro la secondaria francese, e dopo che Mancini ha raccolto metri da terra, Dino ha coronato un grande tiro italiano con un touchdown e un vantaggio di 18-16 dopo aver bloccato il punto extra.

Paolo Lazzaretto ha escogitato intercettazioni su possessi successivi per fermare la Francia e una volta che Girardi ha diviso nuovamente i pali da 27 metri, l’Italia sembrava aver fatto abbastanza per raggiungere una vittoria per 21-16. Labarrière aveva altre idee quando il suo potente ritorno ha ribaltato la situazione a favore della Francia.

READ  La fiera preferita in Italia sta provando un nuovo modo per attirare i turisti

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x