La Peugeot, di proprietà di Mahindra, sta affrontando multe in Italia e Francia per una controversia sui brevetti con il Gruppo Piaggio.

Chennai: Nella sua disputa sui brevetti in corso con il Gruppo Piaggio, Peugeot Motorcycles, che è di proprietà di Mahindra & Mahindra, ha dovuto affrontare una battuta d’arresto con i tribunali di Parigi e Milano che l’hanno condannata e che le hanno inflitto pesanti sanzioni. Una controversia su una particolare caratteristica del popolare scooter a tre ruote Metropolis di Peugeot Motorcycle, che secondo Piaggio viola i diritti di brevetto, ha ora comportato una multa di 1,5 milioni di euro (circa 13 crore di rupie) dalla Corte giudiziaria francese di Parigi che ha la produzione , è altresì vietata l’esportazione, l’importazione o la commercializzazione in Francia di scooter a tre ruote purché utilizzino la tecnologia brevettata da Piaggio.
Analoghe sanzioni sono state comminate anche dal Tribunale di Milano, impedendo a Peugeot Motor Motorcycle di importare, esportare, vendere o commercializzare lo scooter Peugeot Metropolis in tutta Italia. Il tribunale italiano ha anche imposto una multa di 6.000 euro (poco più di 5.000 rupie) alle biciclette Peugeot per ogni unità Metropolis venduta un mese dopo la sentenza. Inoltre, se i veicoli non vengono restituiti entro 3 mesi dalla sentenza, la società infliggerà una multa di 10.000 € (Rs 8.6 lakh) al giorno.
Quando contattata, M&M non ha commentato la questione.
Il Gruppo Mahindra ha ereditato una controversia sui brevetti in corso quando Peugeot ha acquistato motociclette dal Gruppo Peugeot. Secondo le fonti, c’erano diverse questioni in sospeso tra Piaggio e Peugeot Motorcycles e tutte tranne una sono state risolte. Gli ordini del tribunale esistenti danneggeranno gravemente le vendite di Metropolis dato che Francia e Italia sono i loro grandi mercati.
Il Gruppo Mahindra ha avuto problemi legali nei mercati globali all’inizio di quest’anno quando Fiat Chrysler ha spostato la Corte federale australiana sull’aspetto della Mahindra Thar che ha affermato di aver violato il suo design Jeep Wrangler. La disputa australiana è arrivata appena 5 mesi dopo che M&M ha vinto una causa contro Fiat Chrysler negli Stati Uniti in una disputa di lunga data su Jeep Trade Dress e Roxor 2021 fuoristrada di Mahindra.

READ  Pirelli italiana ha aumentato la sua guida per l'anno fiscale dopo che l'EBIT del secondo trimestre ha battuto le stime.

Sito di social network FacebookTwitterLinkedInE-mail

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x