La “Stella di Natale”: immagini dalla congiunzione di Giove e Saturno

La “Stella di Natale”: immagini dalla congiunzione di Giove e Saturno

La notte del solstizio d’inverno, un raro evento cosmico noto come A. Coniugazione planetaria È successo quando due dei più grandi pianeti del nostro sistema solare si sono incrociati.

Durante la congiunzione, denominata anche “stella di Natale”, Giove e Saturno sembrarono unirsi per pochi brevi istanti e brillare come un luminoso doppio pianeta, quando in realtà entrambi i pianeti erano a più di 400 milioni di miglia di distanza.

Osservatori delle stelle, astronomi e fotografi si sintonizzano sulle migliori fotocamere e telescopi per documentare lo straordinario evento. Il Deseret News Ho scattato diverse foto dal deserto dello Utah occidentale che possono essere visualizzate Questo spettacolo.

Ecco alcune altre foto (via ScienceAlert.com):

Ed PiotrowskiCapo della meteorologia ABC-15 WPDE A Myrtle Beach, South Carolina, pubblicato Questa è un’immagine dei pianeti Sul suo account Twitter:

Il Twitter ufficiale della NASA Earth Registrazione account a Bella foto Riflessione di pianeti in un corpo idrico – e bene Google Cartoon Saturno e Giove:

Tom Kirin, Scrittore e meteorologo in pensione Questa bella foto Delle quattro lune più grandi di Giove, Saturno e Giove sul suo account Twitter. Secondo Keren, la foto è stata scattata da Sajal Chakravorty a Melbourne, in Australia:

Postato da Matt Newey, fotoreporter residente nello Utah questa immagine Dalla congiunzione si riflette nel Grande Lago Salato su di esso Account Instagram:

Named Bay Area Landscape Photographer Jim Tang catturare Questa è una foto meravigliosa Dall’accoppiamento che brilla in alto sopra il paesaggio urbano di San Francisco e lo condivide su Instagram:

READ  Un misterioso disturbo cerebrale confonde la medicina canadese | Canada

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x