La Terra gira alla stessa velocità degli ultimi decenni; Ecco come gli scienziati affrontano questo problema

La Terra gira alla stessa velocità degli ultimi decenni;  Ecco come gli scienziati affrontano questo problema

La Terra avrebbe dovuto passare il 2020 perché il pianeta ruota più velocemente l’anno scorso di quanto non sia stato in decenni, secondo gli scienziati, come USA Today Rapporti.

Graham Jones e Konstantin Pecos hanno scritto insieme via TimeandDate.com Che la Terra di solito è efficace nel cronometraggio e che “ruota una volta ogni 86.400 secondi, il che equivale a 24 ore, o un giorno solare medio”. Tuttavia, questo è cambiato parecchio l’anno scorso. Sebbene i coautori riconoscano che la rotazione di 24 ore della Terra non è sempre ideale.

“Quando gli orologi atomici ad alta precisione furono sviluppati negli anni ’60, dimostrarono che la durata del giorno solare medio può variare di un millisecondo (1 millisecondo equivale a 0,001 secondi)”, Jones e Pecos Books. “Queste differenze si ottengono misurando la rotazione della Terra rispetto a oggetti astronomici distanti e utilizzando una formula matematica per calcolare Intendo una giornata solare. “

I 28 giorni più veloci sulla Terra, dal 1960, tutto ciò è accaduto nel 2020. Mentre l’anno passato è sembrato senza fine per molti da quando il mondo è stato bloccato lo scorso marzo a causa della pandemia di coronavirus, il 2020 è stato in realtà il giorno più breve. Registrato, secondo TimeandDate.com.

Prima dell’inizio di quest’anno, il giorno più corto dal 1973 è stato il 5 luglio 2005, quando la rotazione della Terra ha impiegato 1,0516 millisecondi in meno di 86.400 secondi.

Ma a metà del 2020, la Terra ha infranto quel record non meno di 28 volte. Il giorno più breve mai registrato è stato il 19 luglio, quando la Terra ha completato la sua rotazione a 1.4602 millisecondi in meno di 86.400 secondi.

La rotazione della Terra può cambiare in base al movimento del nucleo del pianeta, nonché ai modelli meteorologici / atmosferici, agli oceani e ad altre influenze. TimeandDate.com Rapporti.

Inoltre, il rapporto afferma che se la Terra devia dalla norma con gli orologi atomici, questo sarà “positivo o negativo”. Secondo intercalare Può essere utilizzato per riportarli in allineamento. “I secondi intercalari sono stati creati nel 1972 e la rotazione della Terra a volte è stata lenta. Ci sono stati 27 secondi intercalari tra allora e il 2016, tutti i vantaggi che hanno aggiunto un secondo in più ai nostri orologi e hanno permesso alla Terra di recuperare il ritardo.

Ora la Terra si sta muovendo più velocemente e gli scienziati dicono che se continua, potrebbero essere necessari secondi di salto negativi e il nostro orologio salterà un secondo per stare al passo con il pianeta.

Peter Weberley, un fisico del National Physics Laboratory del Regno Unito, ha spiegato in dettaglio questi sentimenti Il telegrafo.

“È molto probabile che sarebbe necessario un secondo salto negativo se la velocità di rotazione della Terra aumentasse ulteriormente, ma è troppo presto per dire se è probabile che ciò accada”, ha detto Weberley. Il telegrafo. “C’è anche una discussione internazionale in corso sul futuro dei secondi intercalari, ed è anche possibile che la necessità di un secondo intercalare negativo possa spingere la decisione verso la fine per sempre dei secondi intercalari”.

READ  Nella miniera dell'Ontario è stata trovata acqua che risale a 1,6 milioni di anni fa

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x