L’allenatore del Chelsea Thomas Tuchel ha salutato lo “straordinario ed eccezionale” 22enne


Thomas Tuchel ha elogiato Conor Gallagher per i progressi “eccezionali e fantastici” che ha fatto durante il suo periodo in prestito al Crystal Palace dal Chelsea in questa stagione.

Il centrocampista 22enne – che gioca al Chelsea Football Club da quando aveva otto anni – è entrato a far parte degli Eagles con un contratto di prestito di un anno la scorsa estate e si è guadagnato molti elogi per la sua prestazione.

Gallagher ha ricevuto la sua prima convocazione in Inghilterra lo scorso novembre e ha ottenuto la sua prima presenza con i Three Lions contro San Marino.

Il centrocampista, non idoneo a giocare per il Palace nella semifinale di FA Cup contro la squadra madre del Chelsea a Wembley domenica, ha segnato otto gol e fornito tre assist in 27 partite di Premier League per Patrick Vieira in questa stagione.

Il boss del Chelsea Tuchel ha ora elogiato Gallagher per il modo in cui si è esibito con gli Eagles in questa stagione prima di tornare a Stamford Bridge in estate.

parlando da solo Conferenza stampa prima della partita In vista della semifinale di FA Cup, Tuchel ha dichiarato: “Il suo sviluppo è eccezionale e fantastico.

“È uno dei giocatori chiave del Crystal Palace e ha fatto un enorme passo avanti nel suo sviluppo.

“E’ stato un piacere allenarsi in pre-stagione – ha così tanta energia positiva, così tanta energia in generale e così tanto ritmo di lavoro da dare che può ovviamente essere un grande aiuto e un enorme impatto”.

Tuchel ha continuato a rivelare la sua speranza che Gallagher abbia un futuro al Chelsea, anche se deve ancora apparire competitivo con la prima squadra del club.

READ  L'Europa inizia le qualificazioni ai Mondiali in mezzo a una pandemia

Tuchel ha continuato: “Penso che Conor possa far parte della nostra squadra e possa giocare un ruolo con noi, ma non sono l’unico a decidere.

“Dobbiamo parlare dopo la stagione con tutti e vogliamo vedere cosa vuole Connor. Dobbiamo sapere qual è la situazione, quale ruolo stiamo facendo per lui e per cosa può lottare perché hai bisogno di qualcosa per cui lottare.

“Devi avere un ruolo e una prospettiva su dove sei, dove puoi essere e cosa deve essere raggiunto. Dobbiamo essere molto chiari con lui, deve essere chiaro con noi e lo risolveremo”.

Gallagher ha continuato la sua partita contro San Marino in autunno partecipando alle recenti amichevoli dell’Inghilterra contro Costa d’Avorio e Svizzera.

di più: Ultime notizie e opinioni sul Chelsea

di più: Voci e pettegolezzi sul trasferimento di calcio

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x