Lancio globale della serie Huawei P60 confermato il 9 maggio: cosa aspettarsi

Lancio globale della serie Huawei P60 confermato il 9 maggio: cosa aspettarsi
IL Huawei serie P60 La serie debutterà il 9 maggio. È probabile che la serie includa gli smartphone di punta Huawei P60, Huawei P60 Pro e Huawei P60 Art, recentemente presentati in Cina. L’imminente serie Huawei P60 succederà alla serie Huawei P50, lanciata nel 2021. La società ha ufficialmente confermato l’arrivo dell’impressionante serie sul suo account Twitter. “Segna i tuoi calendari per il 9 maggio perché stiamo rilasciando il nostro prodotto di punta! Tieni gli occhi aperti per il lancio della serie HUAWEI P60 e il lancio del prodotto di punta. Resta sintonizzato!” Tweet legge.

La serie Huawei P60 è prevista per il lancio il 9 maggio a Monaco. Inoltre, l’azienda ha anche promesso che presenterà i suoi dispositivi di punta durante l’evento di lancio. Mentre la società deve ancora rivelare le specifiche dei suoi dispositivi di punta, gli spettatori possono aspettarsi di vedere il telefono pieghevole Huawei Mate X3 e altri dispositivi indossabili che includono Huawei Watch Ultimate e FreeBuds 5.
Serie Huawei P60: specifiche previste
Si dice che la serie Huawei P60 sia dotata di un display OLED FHD + da 6,67 pollici con schermo a quattro curve, che supporta una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Lo schermo può supportare 1,07 miliardi di colori e l’attenuazione PWM a 1440 Hz. Huawei P60 e Huawei P60 Pro dovrebbero condividere un linguaggio di design simile con la tecnologia di sabbiatura anti-impronta e il vetro lucido.
Mentre l’Huawei P60 Art potrebbe presentare un’estetica artistica, un modulo fotocamera diverso e linee disinibite definiscono la forma dell’isola. È probabile che Huawei P60 Pro e Huawei P60 Art vengano protetti con uno strato di vetro Kunlun.
In termini di processore, tutti e tre gli smartphone dovrebbero essere alimentati dal chipset Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1 4G. Il trio dovrebbe avere una classificazione IP68 e disporre di messaggistica satellitare Beidou bidirezionale.
L’Huawei P60 dovrebbe essere dotato di una fotocamera principale da 48 MP con un’apertura fisica variabile in dieci fasi di f1.4-f4.0. Mentre Huawei P60 e Huawei P60 Pro possono avere un obiettivo grandangolare da 13 MP, Huawei P60 Art può essere dotato di un obiettivo ultra grandangolare da 40 MP. L’Huawei P60 potrebbe anche avere una fotocamera RYYB da 12 MP con zoom ottico 5x con una gamma di zoom 100x.
Nel frattempo, è probabile che Huawei P60 Pro e Huawei P60 Art siano dotati di un teleobiettivo per la visione notturna da 48 MP, che dovrebbe offrire un’ampia apertura f2.1 e stabilizzazione a 3 assi. Lo smartphone supporterà una gamma di zoom ottico 3,5x e una gamma di zoom digitale 100x.
I modelli Huawei P60 e Huawei P60 Pro dovrebbero essere alimentati da una batteria da 4815 mAh, mentre Huawei P60 Art può essere alimentato da una batteria al silicio di carbonio da 5100 mAh. Tutti e tre i modelli sono progettati per supportare fino a 88 W di ricarica rapida e 50 W di ricarica wireless.

READ  Prime Time Wrestling #4 - Il Mistero: COME GUARDARE SU DAZN OGGI, ORARIO DI INIZIO, CARD

function loadGtagEvents(isGoogleCampaignActive) { if (!isGoogleCampaignActive) { return; } var id = document.getElementById('toi-plus-google-campaign'); if (id) { return; } (function(f, b, e, v, n, t, s) { t = b.createElement(e); t.async = !0; t.defer = !0; t.src = v; t.id = 'toi-plus-google-campaign'; s = b.getElementsByTagName(e)[0]; s.parentNode.insertBefore(t, s); })(f, b, e, 'https://www.googletagmanager.com/gtag/js?id=AW-877820074', n, t, s); };

window.TimesApps = window.TimesApps || {}; var TimesApps = window.TimesApps; TimesApps.toiPlusEvents = function(config) { var isConfigAvailable = "toiplus_site_settings" in f && "isFBCampaignActive" in f.toiplus_site_settings && "isGoogleCampaignActive" in f.toiplus_site_settings; var isPrimeUser = window.isPrime; if (isConfigAvailable && !isPrimeUser) { loadGtagEvents(f.toiplus_site_settings.isGoogleCampaignActive); loadFBEvents(f.toiplus_site_settings.isFBCampaignActive); } else { var JarvisUrl="https://jarvis.indiatimes.com/v1/feeds/toi_plus/site_settings/643526e21443833f0c454615?db_env=published"; window.getFromClient(JarvisUrl, function(config){ if (config) { loadGtagEvents(config?.isGoogleCampaignActive); loadFBEvents(config?.isFBCampaignActive); } }) } }; })( window, document, 'script', );

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x